Accademia di Belle Arti di Frosinone

"Dopo trent’anni l’Accademia di Belle Arti ha una sede stabile di alto pregio storico e architettonico. Il palazzo del ‘Tiravanti’ è stato messo a disposizione da parte dell’amministrazione comunale perché non potevamo permetterci il lusso di perdere una delle due istituzioni che, assieme al Conservatorio, costituiscono occasione di attrazione per gli studenti di tutta Europa.
Inoltre, l’allocazione dell’Accademia di Belle Arti nella parte alta della città contribuirà al rilancio del centro storico, rappresentando la pietra miliare per il recupero del decoro dell’intero quartiere”.

E' quanto sostiene il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani.