Pubblicato il

Allarme smog a Roma, quali auto potranno circolare da oggi a lunedì

di AdnKronos
Vuoi la tua pubblicità qui?

(Adnkronos) – Troppo smog a Roma. Da oggi a lunedì saranno attive alcune limitazioni alla circolazione nella Capitale. Un'ordinanza del sindaco Roberto Gualtieri ha disposto il 'divieto della circolazione veicolare privata', nell’area del territorio di Roma Capitale, delimitata dal perimetro coincidente con quello della Ztl 'Fascia Verde'. A esserne interessate saranno le auto a maggior impatto ambientale.  Le ultime rilevazioni hanno registrato il superamento del valore limite per il Pm10. Le previsioni dell'Arpa Lazio prevedono per i prossimi giorni il permanere di una situazione di criticità con il rischio di superamento dei valori limite per le concentrazioni di inquinanti atmosferici.  Stop oggi dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 19 alle autovetture, alimentate a benzina Euro 3 e a gasolio Euro 4, oltre ai ciclomotori e ai motoveicoli (a 3 e 4 ruote) alimentati a gasolio Euro 2. Dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 19 divieto per autoveicoli alimentati a benzina Euro 3 e a gasolio Euro 4 adibiti al trasporto merci (categorie N1, N2 e N3).  Divieto di circolazione domenica dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30 per le autovetture, alimentate a benzina fino a Euro 3 e a gasolio fino a Euro 4, agli autoveicoli adibiti al trasporto merci (categorie N1, N2 e N3), alimentati a benzina fino a Euro 3 e a gasolio fino a Euro 4, oltre ai ciclomotori e motoveicoli a 2 ruote fino a Euro 1 e ciclomotori e motoveicoli, a 3 e 4 ruote, alimentati a gasolio fino a Euro 2.  Lunedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19 stop per le autovetture alimentate a benzina Euro 3 e a gasolio Euro 4, oltre ai ciclomotori e motoveicoli (a 3 e 4 ruote), alimentati a gasolio Euro 2. Dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 il divieto riguarderà gli autoveicoli, alimentati a benzina Euro 3 e a gasolio Euro 4 adibiti al trasporto merci (categorie N1, N2 e N3). —[email protected] (Web Info)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?