Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Settembre 2021

Pubblicato il

Un'ottima notizia

Anci Lazio, Restaini: “Fondo Progettazione dimostra grande attenzione per Piccoli Comuni”

di Redazione
Il Fondo Progettazione e Perequazione infrastrutturale stavolta dimostra grande attenzione per i piccoli Comuni specialmente montani e delle aree interne
Abuso d'ufficio
Lubiana Restaini, coordinatrice Consulta Piccoli Comuni di Anci Lazio

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato stampa di Lubiana Restaini, Coordinatrice della Consulta Anci Lazio Piccoli Comuni.

Vuoi la tua pubblicità qui?


“Un’ottima notizia” esordisce la Coordinatrice, “comunicataci dall’On.Roberto Pella Vice Presidente Vicario di ANCI, ed attento interprete delle nostre esigenze. Cioè che il Fondo Progettazione e Perequazione infrastrutturale stavolta dimostra grande attenzione per i piccoli Comuni specialmente quelli montani e delle aree interne, per anni penalizzati nell’accesso ai fondi per carenze di personale specializzato per progettare e rendicontare pianificazioni complesse”.


“Quindi – ha proseguito Lubiana Restaini – come illustrato dai Ministri Carfagna e Giovannini, in sede di riunione con ANCI, UPI e Regioni cui Roberto Pella ha partecipato, con il decreto infrastrutture ora approvato in Consiglio dei Ministri, il Governo dimostra grande attenzione verso i Comuni medi e piccoli delle aree interne e montane i quali come già detto, per mancanza di competenze tecniche, potrebbero trovarsi in difficoltà nell’elaborare i progetti necessari per accedere alle risorse del PNRR, dei Fondi strutturali, del Fondo Sviluppo e Coesione, la cui partita si vince soltanto con il concorso adeguato di tutte le istituzioni.

Fondo concorsi progettazione e idee per la coesione territoriale


Si tratta della previsione del “Fondo concorsi progettazione e idee per la coesione territoriale” con dotazione di 120 milioni di euro che consentirà a circa 4.600 Comuni fino a 30mila abitanti di promuovere concorsi di progetti e di idee, rivolti a ingegneri, architetti, tecnici, con premi fino a 10mila euro

Un meccanismo virtuoso che permetterà ai Comuni di avvalersi del loro parco-progetti già pronti e, dunque, di partecipare ai bandi per accedere alle significative risorse disponibili, colmando un gap di dotazione organica che aveva escluso una parte significativa del Paese”.

Vuoi la tua pubblicità qui?


“Constato con piacere, che quanto portato avanti da Anci ed Uncem ed in particolare dalla Consulta Piccoli Comuni del Coordinatore nazionale Castelli, si stia tramutando in atti legislativi concreti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Di qui un appello a tutti nostri Sindaci per applicare i dispositivi previsti e di promuovere una storica campagna progettuale e di finanziamenti, per la modernizzazione e la crescita delle aree interne e montane del Lazio”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo