Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2021

Pubblicato il

Tentato omicidio

Aprilia, vigilantes colpito da una tenaglia e in coma: arrestato collega

di Redazione
Aprilia, vigilantes di 19 anni colpisce collega con una tenaglia: la vittima in fin di vita, arrestato il giovane per tentato omicidio
vigilantes Aprilia

Aprilia, vigilantes colpito violentemente da un collega. I Carabinieri di Pomezia hanno interrogato il 19enne di Aprilia (Lt) che nella notte tra martedì e domenica, ha colpito con una tenaglia un suo collega più anziano.

È successo in via della Zoologia, nella zona dell’interporto che si trova accanto alla stazione ferroviaria di Santa Palomba. Sembra che i due abbiano avuto una lite. Il giovane pare fosse poco affidabile sul lavoro e aveva manifestato strani comportamenti.

Aprilia, vigilantes colpito è in coma

Il 54enne, anche lui di Aprilia, è stato trovato morente in una pozza di sangue da un camionista.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il conducente ha notato che nessuno apriva le porte del parcheggio da dove doveva uscire, così è sceso dal mezzo e ha trovato l’uomo agonizzante.


La vittima, 54 anni, è oggi in coma all’Ospedale San Camillo di Roma per una emorragia cerebrale. La famiglia è disperata e ancora sotto choc.

Vuoi la tua pubblicità qui?

È rimasto due ore a terra in un lago di sangue senza nessun soccorso. I medici hanno sottoposto l’uomo a un intervento chirurgico salva-vita. Il giovane è stato arrestato per tentato omicidio. Gli inquirenti dovranno valutare se il 19enne ha agito per uccidere, con volontà di uccidere il collega. Gli interrogatori dovrebbero fornire le dichiarazioni per stabilirlo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo