Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2021

Pubblicato il

Trasporti capitolini

Atac, pioggia di critiche contro la Raggi e la scelta del nuovo Dg

di Redazione
Tra 35 professionisti in lizza per la poltrona di nuovo Dg di Atac, la scelta è caduta sul Direttore generale del Campidoglio
giampaoletti nuovo dg atac critiche
Franco Giampaoletti, nuovo Dg Atac

“Roma è una barca che affonda, e la Raggi con le sue scelte lo certifica. Il sindaco sta sistemando i suoi fedelissimi: non aspetti gli esiti dell’esposto che verrà fatto a fronte della sua decisione.

“Roma, barca che affonda e Raggi sistema i suoi”

Spieghi come mai, tra 35 professionisti in lizza per la poltrona di nuovo DG di Atac, la scelta è caduta guarda un po’ proprio sul suo direttore generale del Campidoglio. Roma merita di non esser più presa in giro in questo modo vergognoso”.

Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio Giuseppe Cangemi.

Salvini: esposto su nomina Giampaoletti a nuovo Dg Atac

Sulla nomina di Giampaoletti a nuovo Direttore generale di Atac, non ha tardato ad esprimere il suo disappunto, il leader della Lega, Matteo Salvini. “Faremo un esposto sulla nomina del direttore generale del Campidoglio a nuovo direttore generale di Atac. A Roma e in Italia ci sono sicuramente professionisti più validi. La Raggi sa che farà le valigie e cerca di accontentare chi le sta vicino a spese dei romani”, è il commento pungente di Salvini.

De Micheli (FI): Comunicato Atac, una scusa non richiesta

“Meno male che questi sono quelli bravi, puri e in rotta con il passato: questa amministrazione si era presentata come quella del rinnovamento, ma con la nomina in Atac del Dg del Campidoglio, cadono le maschere”.

Lo dichiara il coordinatore di Forza Italia del Municipio I, Francesco De Micheli

“Il comunicato di Atac poi sembra una scusa non richiesta, che ci fa sapere come la selezione di Giampaoletti sia stata fatta nella massima trasparenza, anche se non era necessario visto che la scelta è nelle more dell’AU.

Chissà come mai di tutti i partecipanti alla selezione sia stato scelto proprio un fedelissimo per sedere sulla prestigiosa poltrona”, continua De Micheli.

“Raggi basta così, sono anni che Roma viene svilita in questo modo da un sindaco incapace di fare nulla se non svegliarsi a un passo dalle elezioni per inaugurare una fontana o poco più, a caccia di facile visibilità”, conclude il coordinatore di Forza Italia.

Franco Giampaoletti, il nuovo Dg di Atac

Franco Giampaoletti, dunque, è il nuovo Direttore Generale di Atac. Nato ad Ancona, 59 anni, laureato in Giurisprudenza, è un manager con esperienze variegate in multinazionali private e strutture pubbliche. E’ stato Direttore generale del Comune di Genova fino a dicembre 2016 e da marzo 2017 ricopre il ruolo di Dg di Roma Capitale.

Comunicato Atac

“Con la scelta del dottor Franco Giampaoletti si è conclusa la selezione pubblica per il nuovo Direttore Generale di Atac” sottolinea l’azienda capitolina dei trasporti in una nota.

Giampaoletti scelto tra 35 candidati

“La decisione è arrivata al termine di un lungo processo avviato qualche mese fa, che ha avuto varie fasi e coinvolto esperti e professionisti esterni. Così, in modo autonomo e trasparente, è stato scelto il candidato selezionato fra i 35 che avevano presentato i loro curricola.

Anche se lo statuto sociale di Atac affida in via esclusiva la nomina del Direttore generale all’Amministratore unico, l’azienda ha voluto caratterizzare questa selezione con la massima trasparenza, e quindi l’AU ha inteso farsi coadiuvare nella scelta.

Atac ha ritenuto opportuno procedere ad una selezione aperta contestualmente al personale Dirigente attualmente in forza in azienda, ai Dirigenti delle Aziende del Gruppo Roma Capitale e ad altri soggetti esterni. E ciò al fine di consentire la più ampia partecipazione e quindi il più ampio ventaglio possibile di candidature.

Atac si è avvalsa del supporto di una commissione esaminatrice

Allo scopo di valutare le stesse, l’Azienda si è avvalsa di una società esterna specializzata nell’Executive Search al fine di garantire un adeguato confronto concorrenziale nonché imparzialità e trasparenza della scelta.

Nelle attività di esame e valutazione finale dei candidati sottoposti a colloquio, l’Amministratore Unico si è avvalso del supporto di una Commissione Esaminatrice. Una commissione composta da due esaminatori esterni individuati tra professionisti nelle attività di ricerca e selezione del personale e rappresentanti delle libere professioni”, spiega l’Atac.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Rivolgo le mie congratulazioni e il mio benvenuto al dottor Giampaoletti”, ha affermato l’Amministratore Unico, Giovanni Mottura. “Con l’arrivo del Direttore generale in azienda, possiamo dire che la squadra è al completo”, conclude Mottura.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?