Pubblicato il

Calcio

Cagliari 1-3 Lazio, Immobile fa 200 in Serie A e regala i tre punti ai biancocelesti

di Mauro Maniccia
La Lazio espugna Cagliari per 3-1 e si rimette in corsa per il quarto posto. 200esimo gol in Serie A per Ciro Immobile
Immobile festeggiato dai compagni dopo il gol nella partita di calcio di serie A contro il Cagliari
Vuoi la tua pubblicità qui?

Una buona Lazio espugna l’Unipol Domus, e rifila tre gol al malcapitato Cagliari. Primo tempo abbastanza equilibrato, sbloccato soltanto da una deviazione sfortunata di Deiola che devia la palla verso la propria porta, e regalando il vantaggio alla Lazio. Ripresa più divertente, dove Immobile trova il gol numero 200 in Serie A. Ma soprattutto, dopo il gol di Gaetano, non si innervosisce e chiude la gara con Felipe Anderson. Tre punti fondamentali per la rincorsa al quarto posto per la Lazio, mentre per il Cagliari è l’ennesima sconfitta di una stagione complicata.

Primo Tempo

Parte bene la Lazio che già al sesto minuto, sugli sviluppi di un calcio d’angolo sfiora il gol, dopo un batti e ribatti la sfera deviata da Gaetano sfila verso la porta del Cagliari, ottimo Scuffet a deviare in angolo. Un minuto dopo è Immobile a scaldare i guanti al portiere rossoblù su bella imbeccata di Cataldi.

Al 26′ la Lazio trova il vantaggio, punizione battuta veloce da Luis Alberto per Immobile, che serve Isaksen il danese trova lo spazio per un cross basso, e trova una deviazione sfortunata di Deiola che batte Scuffet. Il Cagliari si rende pericoloso durante l’ultimo minuto di recupero con Lapadula che di testa impegna Provedel. Il primo tempo si conclude con la Lazio in vantaggio per uno a zero.

Secondo Tempo

Pronti e via e la Lazio, al 49′ trova subito il raddoppio, conclusione dal limite dell’area di Isaksen, respinta corta di Scuffet su cui Immobile si avventa e ribadisce la sfera in rete. Due minuti dopo Gaetano con uno splendido destro dal limite dell’area batte Provedel all’ incrocio dei pali e riapre la gara. Al 58′ è Luis Alberto a provare la conclusione, ma palla finisce a pochi centimetri dal palo alla destra di Scuffet. In due minuti dal 60′ al 62′ due grandi parate di Provedel, prima su Makoumbou e poi su Gaetano, salvano il risultato.

La Lazio cala il tris al 65′ con Felipe Anderson che, servito da Veci o appena entrato in area sulla sinistra, calcia e batte il portiere rossoblù, complice anche la deviazione di Zappa. Al minuto 85 grande azione di Kamada che calcia in porta ma è il palo a togliergli la gioia del gol. Dopo cinque minuti di recupero finisce la partita, con la Lazio che rifila tre gol ad un malcapitato Cagliari.

Le Pagelle

Provedel: 7

Salva il risultato in più occasioni, non può nulla sul bellissimo gol di Gaetano

Marusic: 6

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si limita a difendere senza mai farsi vedere in avanti

Gila: 6,5

Si lascia aggirare da Lapadula, per sua fortuna Provedel ci mette una pezza, ripresa perfetta per il centrale spagnolo

Romagnoli: 6

Ordinato, non rischia mai la giocata bene in fase di chiusura, prende un giallo evitabile che lo costringerà a saltare la prossima partita

Hysaj: 6

È lui dei due terzini quello che deve supportare la fase avanzata, lo fa abbastanza bene

Guendouzi: 6,5

Buona la prova del francese, ci mette come sempre tanta corsa e tanta intensità

Cataldi: 6,5

Si piazza in mezzo al campo e recupera tantissimi palloni, serve ad Immobile una palla splendida

Luis Alberto: 6,5

In ripresa, sembra più in forma delle partite passate, e se si accende lui si accende anche la squadra

Isaksen: 6,5

Un moto perpetuo, suo il cross che costringe Deiola alla deviazione per l’uno a zero, sempre suo il tiro da cui scaturisce il gol di Immobile

Vuoi la tua pubblicità qui?

Immobile: 7,5

Fa 200 in Serie A, basta questo per farlo risultare il migliore in campo

Felipe Anderson: 6,5

Buonissima la prova del brasiliano, condita anche dal gol che chiude la gara

Foto: Profilo Facebook S.S. Lazio

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?