Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Calcio: la Vis Artena torna alla vittoria

di Redazione

Dopo la sconfitta della settimana scorsa la Vis batte il Ciampino

Una Vis Artena non bella come fino ad ora in questo campionato, ma senza dubbio cinica e con un grande cuore, porta a casa tre punti importantissimi e si mantiene a ridosso delle prime due posizioni in classifica. La partenza sembra far presagire ad una domenica di marca rossoverde quando Cianni al primo minuto e Mancini al terzo entrano dentro la difesa della squadra ospite creando scompiglio. Pallino del gioco in manco comunque all’ Artena anche se il Ciampino fa la sua onesta parte; al minuto ventitre infatti, Binaco mette uan palla dentro l’ area dove Virli tutto solo batte di testa a botta sicura ma la palla, centrale e debole, finisce tra le braccia di Fortunati senza problemi.

Sul capovolgimento di fronte c’è un corner per l’ Artena che Prati si incarica di calciare e lo fa deliziosamente trovando il taglio di Cianni sul primo palo che anticipa tutti e trafigge Di Giosia con un gran bel colpo di testa. Il Ciampino tenta subito la reazione senza creare pericoli a Fortunati, che però al 32’ è bravo a deviare in corner un bel tiro di Binaco da fuori. A una manciata di minuti dal fischio finale del primo tempo ci prova Turchetta che servito da Cianni e marcato da un difensore rossoblu, non riesce a concludere in scioltezza, anche se la palla va fuori di poco. Il secondo tempo riparte con gli ospiti alla ricerca del pari e dopo solo cinque minuti Virli a tu per tu con Fortunati si fa ipnotizzare, poi sulla respinta un giocatore rossoblu insacca ma l’ assistente di linea sbandiera per fuorigioco.

Vis Artena un po’ sottotono e Ciampino che tenta di impensierire la difesa locale ma non ci riesce fino a quel momento, anzi, il pareggio è infatti uno sfortunato autogol; Ricci mette palla dentro da calcio d’ angolo, carambola addosso a Pizzuti e palla in rete al 21’ della ripresa. Artena stordita dal pari ma comunque in grado di mettersi a testa bassa per cercare il vantaggio che , peraltro, sfiora con Turchetta da circa 40 metri; Di Giosia fuori dai pali, l’ ex attaccante di Fiorentina e Vicenza si vede arrivare un pallone troppo invitante per non essere calciato in porta di prima ma Testa si lancia alla disperata e al limite dell’ area riesce a intercettare di testa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ciampino che prova a fare bottino pieno e non vi riesce al novantesimo solo per un miracolo strepitoso di Fortunati che esce fuori area per anticipare un avversario, il quale riesce a toccare per un suo compagno involtato verso la porta, ma Fortunati è mostruoso a intercettare il passaggio. Ciardi le prova tutte, spinge Pizzuti a fare il centravanti e proprio quando sembrava finire il match, una palla lanciata da Piccheri in area trova Pizzuti che spizza benissimo per Turchetta che si gira, calcia a botta sicura ma un Di Giosia strepitoso devia sul palo che rimette in gioco il pallone dalle parti di Santolini che, seppur con i crampi, riesce a fare un ultimo scatto e a mettere in rete da pochi metri il gol vittoria alla fine del terzo minuto di recupero. Dopo il gol l’ arbitro decreta la fine del match che ha visto una Vis Artena non molto brillante ma con tanto cuore e tanta voglia di vincere.

Vis Artena: Fortunati, Santangeli (dal 30’ st. Pecis), Rizzo, Pizzuti, Piccheri, Simone, Santolini, Prati (dal 33’ st. Innocenzi), Cianni, Mancini (dal 30’ st. Pomponi), Turchetta. A disp: Palombi, Michelangeli, Sebabstiani, Proietti. All: Ciardi

Ciampino: Di Giosia, Arcadu, Amendola, Scotini, Trezza, Testa, Bianchi (dal 33’ st. Germoni), Pisapia, Virli (dal 43’ st. Vulpiani), Binaco (dal 16’ st. Sina), Ricci. A disp: Tomaino, Macidonio, Parmense, Mastrandrea. All: Vulpiani

Arbitro: sig. Iacovacci di Latina

Marcatori: 25’ pt. Cianni (V), 21’ st. aut. Pizzuti (C), 48’ st. Santolini

Ammoniti: Pizzuti, Piccheri, Rizzo (V), Scotini (C)

Angoli: 9-4

Recupero: 2’ pt., 3’ st.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento