Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2022

Pubblicato il

Cassino, giovane ruba un’ambulanza e cade in un dirupo alla prima curva

di Alice Capriotti
Il giovane non ha riportato nessun danno grave, al contrario il mezzo su cui viaggiava è andato distrutto nell’impatto
Soccorsi stradali di fronte a un ponte

Nella mattinata di oggi, 12 agosto, un uomo ha rubato un’ambulanza parcheggiata di fronte l’ingresso del pronto soccorso Santa Scolastica di Cassino.  

La vicenda

L’episodio avvenuto davanti a numerosi testimoni, ha visto l’individuo percorrere solo pochi metri prima di perdere il controllo del veicolo e andare a sbattere contro la rampa di accesso dell’ospedale.

Il giovane protagonista della vicenda, originario di Mondragone, in provincia di Caserta, precedentemente ricoverato nello stesso ospedale dai medici per problemi mentali, è riuscito ad uscire evitando la sicurezza. Una volta fuori, è salito sul veicolo di soccorso, dal quale poco prima era sceso un paziente.

L’auto in quel momento era vuota perché l’autista e il barelliere erano entrati nel triage del pronto soccorso per trasportare il paziente. Pochi minuti in cui non vi era nessuno sul mezzo e la carenza di personale, che da diverso tempo ormai penalizza l’intero ospedale, hanno consentito all’uomo di poter inserire la marcia e partire.  

Inizia quindi la corsa che per il ladro si fermerà alla prima curva, dove non riuscendo a controllare il mezzo e sbattendo contro la rampa di accesso dell’ospedale è precipitato tra i rovi e prati. Nonostante il salto, che ha distrutto l’ambulanza, l’individuo non ha riportato alcun danno serio, solo qualche graffio.

Sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri che lo hanno arrestato per furto e danneggiamento di cosa pubblica, dopo aver eseguito le dovute verifiche.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo