Colleferro, 21enne scappa dal reparto Psichiatria dell’ospedale: ruba un’auto e ne distrugge 4 con un macete

Una mattina movimenta quella di ieri, 25 maggio, a Colleferro, in provincia di Roma. Un 21enne, in cura presso il reparto di psichiatria dell’ospedale della città, è riuscito a scappare.

Carabinieri
Carabinieri

21enne in cura psichiatrica scappa e ruba un’auto

Il 21enne, fuggito dall’ospedale, si rende protagonista di una escalation di azioni vandaliche. Una volta a piede libero, provvede di procurarsi un’autovettura, sottraendola a un passante. Tuttavia, la sua corsa non è andata a buon fine. Non troppo lontano dal luogo del furto ha perso il controllo dell’auto, andando a impattare contro un palo della Stazione ferroviaria.

Probabilmente preso da un attacco di ira, scende dall’auto e comincia a danneggiare con un macete i finestrini posteriori di quattro auto. Successivamente prova a rubare un’altra automobile. Ma le urla della proprietaria hanno richiamato l’attenzione dei militari dell’Esercito e di un carabiniere, libero dal servizio, della Compagnia di Anagni. Entrambi hanno fermato il 21enne insieme ai carabinieri del Nucleo Radiomobile.

Il ragazzo, poi, è stato condotto in ospedale per i dovuti accertamenti e per essere medicato a seguito delle ferite riportate a causa delle sue diverse azioni.

Si è conclusa così la sua fuga. Tuttavia, restano ancora da chiarire le dinamiche che hanno consentito al ragazzo di “evadere” dal reparto di Psichiatria dell’ospedale dove era in cura.