Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2022

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 3 e domenica 4 settembre 2022 

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi a Roma e in tutto il territorio della regione Lazio
Marco Masini
Marco Masini

Weekend a Roma e in provincia 

A Ostia: Marco Masini in concerto 

Dopo una sosta di alcune settimane nel cuore dell’estate, a partire da sabato 3 settembre alle 21:00, presso il Teatro Romano di Ostia Antica, riprende la programmazione di “Ostia Antica Festival – Il Mito e il Sogno”. A salire sul palco sarà Marco Masini con “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”. Un concerto speciale per festeggiare i 30 anni in musica e incontrare ancora una volta i suoi fan che l’hanno accompagnato in tutte le fasi e i momenti della sua carriera. Un’occasione unica per ripensare ai momenti in cui il cantautore e i suoi fan si stavano innamorando per le prime volte, cioè quando è uscito il brano “T’innamorerai”, rivivendo poi gli oltre 30 anni successivi, in cui successi come “Ci vorrebbe il mare”, “Bella stronza”, “Ti vorrei” non hanno fatto altro che crescere e aumentare questo amore.

Biglietti disponibili

A Riofreddo: torna la Festa “In Vino Veritas”

Nel weekend di venerdì 2 e sabato 3 settembre dalle 19:00, torna nel piccolo comune di Riofreddo, la Festa “In Vino Veritas”. Giunta alla XVIII Edizione e definita da molti la Festa più bella dell’estate, “In Vino Veritas” non smette mai di sorprendere. Il perfetto abbinamento tra ottima cucina, vino e musica d’autore favorisce infatti da sempre un clima accogliente e suggestivo. Nello specifico, l’edizione del 2022 mira a far scorgere di nuovo momenti di normalità e vera libertà. Il tutto grazie ai gruppi musicali che parteciperanno al festival – “I tre allegri ragazzi morti” e la tribute band di Lucio Dalla “Kamikaze” – e che inneggiano, rappresentano ed esprimono al meglio i concetti sopracitati. Non mancheranno chiaramente stand gastronomici che proporranno pappardelle ai funghi, arrosticini di pecora, panini con salsiccia, hot dog, patatine fritte e molto altro ancora.

Per maggiori informazioni: 334 5702589; 340 8304653

Ad Ariccia: la Sagra della porchetta

Dopo due anni di stop torna l’attesissima Sagra della porchetta di Ariccia. Nel weekend di venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 settembre, si celebrerà infatti la settantesima edizione di uno degli appuntamenti gastronomici più famosi del Lazio. Nel centro storico della città dei Castelli Romani, tutta la cittadina sarà in festa, a partire dal tardo pomeriggio di venerdì 2 settembre. E mentre alle 18:00 avrà inizio la sfilata degli sbandieratori, dal Ponte Monumentale alla Piazza di Corte ci sarà la parata dei bersaglieri. Sabato 3 l’appuntamento, oltre che con la porchetta ovviamente, sarà con spettacoli e concerti: infatti dalle 21:00 si esibiranno Rocco il Gigolò, Gianluca Fubelli e i Figli delle Stelle. Domenica 4 settembre, infine, alle 18:30 si terrà il tradizionale lancio dei panini con la porchetta e, alle 21:00, lo spettacolo di Max Giusti “Va tutto bene“. L’evento di chiuderà con il tradizionale spettacolo pirotecnico.

Ingresso libero 

A Roiate: la terza Festa della Birra

Sabato 3 settembre apre i battenti la terza Festa della Birra, che si svolgerà a Roiate presso il Piazzale della Libertà, a partire dalle 15:00. Questa edizione, nello specifico, sarà allietata dalla Vasco Rossi Tribute Band “Liberi Liberi”, con la partecipazione straordinaria di Alberto Rocchetti, il tastierista ufficiale di Vasco Rossi. La manifestazione avrà inizio con l’apertura dello stand enogastronomico, che proporrà ai visitatori prodotti tipici del territorio laziale. Non mancheranno, naturalmente, fiumi di Birra delle migliori case e anche gli intrattenimenti saranno tanti. I visitatori si potranno infatti cimentare in entusiasmanti sfide con il toro meccanico e con il Calcio Balilla Umano, grazie a cui tutti potranno divertirsi e regalarsi una giornata in allegria e tanto divertimento.

Per maggiori informazioni: 338 2593325

Presso il Museo Orto Botanico: arriva il “Seychelles Day”

Per la prima volta a Roma arriva “Seychelles Day”, un evento imperdibile, che si terrà nel weekend di venerdì 2 e sabato 3 settembre presso il Museo Orto Botanico di Roma. Un’occasione unica per immergersi nelle tradizioni tipiche e uniche delle Seychelles. Dal coinvolgente spettacolo con Jean Marc Volcy e il gruppo “Tipik”, in cui, a partire dalle 20:30, musicisti e ballerine delle Seychelles trasporteranno i partecipanti in luoghi lontani ed esotici, alla mostra fotografica “To Cathc the Eden”, accessible dalle 18:30 e unica nel ricreare la vita creola di Michel Denousse. Il tutto passando per le immagini fotografiche, esposte dalle 18:30, dei luoghi paradisiaci delle Seychelles visti attraverso lo sguardo di Gene Jeannevol e Urny Mathiot. Non mancherà infine una prelibata degustazione creola con i suoi sapori unici.

Per maggiori informazioni: 389 5140270; 335 253352; viagiusta@yahoo.it

A Fiumicino: “Fiumicino Jazz Festival”

Quello di venerdì 2, sabato 3 e domenica domenica 4 settembre, sarà il primo weekend in cui sarà possibile partecipare alla seconda edizione del Fiumicino Jazz Festival, la manifestazione ideata dal Museo del Saxofono con l’intento di promuovere e di portare a Fiumicino grandi nomi del jazz nazionale ed internazionale. Gli eventi si terranno al Museo del Saxofono il venerdì, con Stefania Tallini e Franco Piana, e il sabato sera, con Giampaolo Ascolese, alle ore 21:00 e, nello stabilimento del Podere 676 di Testa di Lepre, la domenica, dalle 18:00 in poi, con i “Super Dixie Five”, alcuni dei maggiori esponenti del jazz tradizionale italiano. Inoltre la collaborazione con il Birrificio Agricolo Podere 676, che si rinnova in questa edizione, vuole celebrare il forte connubio tra birra e musica, un’affinità congrua in cui visione, ascolto e degustazione si sposano e si affinano reciprocamente.

Prenotazione obbligatoria: 348 6917050

Weekend a Latina e in provincia 

A Latina Scalo: la rassegna cinematografica “Latina Scalo in corto…circuito” 

Si intitola “Latina Scalo in corto…circuito” la serata all’insegna del cinema d’autore e della buona musica in programma per sabato 3 settembre, a partire dalle 20:30, proprio a Latina Scalo. L’evento, che si terrà nel giardino esterno dell’Ex Cinema Enal, avrà inizio con la proiezione del film documentario “Onde Radicali” del regista Gianfranco Pannone, prodotto nel 2021, che ha ottenuto una candidatura quale “Miglior Documentario” al David di Donatello 2022. All’evento sarà presente il regista che racconterà aneddoti e curiosità sul film documentario da lui diretto. Non mancherà, inoltre, l’intrattenimento musicale con i “Musici Viatores”, gruppo il cui intento è quello di conciliare la rievocazione di un repertorio musicale, sovente definito “antico”, con la secolare tradizione polare. A concludere piacevolmente l’evento una degustazione enogastronomica, curata da “Quarto Lato” e dal “Pane D’Antonio”.

Ingresso gratuito 

A Fossanova: “Vini d’Abbazia”

Un evento che unisce storia, tradizioni e la passione per il vino, che racconterà il ruolo che, sin dal Medioevo, le abbazie hanno avuto nella produzione del vino e nella preservazione di vitigni che altrimenti sarebbero andati perduti. Arriva infatti a Fossanova la manifestazione “Vini d’Abbazia”, nel weekend di venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 settembre, quando si terranno una serie di iniziative volte a raccontare il territorio e le viticulture che lo hanno caratterizzato nei secoli. Ogni giorno dalle 18:00 alle 22:00 si alterneranno le degustazioni e momenti di confronto, volti a scoprire le connessioni di determinate tipologie di vini con i periodi storici e le realtà culturali in cui sono nati. Nello specifico, da non perdere la Master Class sul Sagrantino con il produttore Marco Caprai, l’incontro sui vini del territorio pontino con il produttore Nazzareno Milita e il convegno “Il vino tra storia e territorio”.

Per maggiori informazioni

Presso i Giardini del Comune di Latina: lo spettacolo “Stasera Ridiamo Noi”

Sabato 3 settembre a partire dalle ore 21:00, presso i Giardini del Comune di Latina, in piazza del Popolo 1, la rassegna “Latina Estate 2022” presenterà lo spettacolo “Stasera Ridiamo Noi”. A fare da protagonista della serata il duo “Serenata Napulitana”, composto da Antonio de Asmundis alla voce e Gianluca Masaracchio alla chitarra, che proporrà un recital di canzoni comiche e divertenti della Napoli degli inizi del 900 divenute famose grazie alle interpretazioni di artisti come Nino Taranto, Roberto Murolo, Renzo Arbore, Vittorio Marsiglia e altri. Una serata, dunque, all’insegna del buonumore e della spensieratezza, in cui farsi travolgere dal divertimento e dalla musica popolare.

Per info e prenotazioni: 338 6409116; 347 6134040

Weekend a Frosinone e in provincia 

A Castelnuovo Parano: la PFM – Premiata Forneria Marconi torna a suonare dal vivo

Dopo l’uscita in tutto il mondo dell’album di inediti “Ho sognato pecore elettriche/I dreamed of electric sheep”, la PFM – Premiata Forneria Marconi torna a suonare dal vivo con il tour “PFM 1972-2022”.Nello specifico, venerdì 2 settembre, la band progressive rock si esibirà a Castelnuovo Parano in Piazza Sant’Antonio Abate, a partire dalle 21:00, in alcuni dei brani che hanno maggiormente segnato la storia della musica italiana anni 70. Da “Impressioni di Settembre” ad “Appena un po’”, passando per “La carrozza di Hans” e “Maestro della voce”. Il concerto sarà un grande viaggio attraverso il tempo, con nuove sonorità che faranno sentire lo spettatore nel presente, ma che allo stesso tempo lo proietteranno verso il futuro.

Ingresso gratuito 

A Sora: “Una tavolata lunga un corso”

Sabato 3 settembre il centro storico di Sora si trasformerà in un’enorme location conviviale all’aperto. Sarà allestita una lunghissima tavolata di circa 800 metri che abbraccerà simbolicamente tutti i cittadini e che partirà da inizio Corso Volsci, lato piazza Indipendenza, per attraversare tutto il Corso fino a piazza Esedra. Le attività di ristorazione, adiacenti ai vari tratti di tavolata, serviranno i commensali che potranno gustare tutti i cibi e le pietanze proposti. L’enorme tavolata, che accoglierà circa 2500 partecipanti, sarà incorniciata da diversi intrattenimenti musicali: a partire dalle ore 20:30 si potrà infatti godere di musica dal vivo con le esibizioni lungo tutto il percorso. “Una tavolata lunga un corso” è un evento ricco di gastronomia, musica ed intrattenimento che mira a diventare un appuntamento fisso per la Città di Sora. 

Ingresso libero

A Fiuggi: in scena lo spettacolo teatrale itinerante “Murales”

Sabato 3 settembre a partire dalle 19:00, presso il centro storico di Fiuggi, il gruppo FiuggiTeatroScuola metterà in scena lo spettacolo teatrale itinerante “Murales”, scritto e diretto da Luca Simonelli. “Murales” è la messa in scena di un progetto della Regione Lazio che ha valorizzato il Centro Storico di Fiuggi attraverso dei “Murales” realizzati da importanti Street Artists. Lo spettacolo ne ripercorre il percorso con scene teatrali originali che nascono proprio dalle opere raffigurate. Storie che si muovono tra fatti realmente accaduti e leggende popolari e che sottolineano i peccati dei vari protagonisti: da Bonifacio VIII, in preda a forti sensi di colpa fino a Marcantonio Colonna, condottiero e fedifrago, ma anche nelle forme più subdole delle manifestazioni del peccato ovvero nelle dinamiche che regolano da sempre la vita delle classi più popolane, dove cattiverie e perfidia determinano la quotidiana lotta per la sopravvivenza. 

Ingresso libero 

Weekend a Rieti e in provincia 

Sul Farfa: river trekking “Adventure Experience nelle Gole del Farfa”

Sabato 3 settembre, a partire dalle 09:30, sarà possibile visitare un vero e proprio Monumento Naturale: le Gole del Farfa, in provincia di Rieti, partecipando all’esperienza di river trekking “Adventure Experience nelle Gole del Farfa”. Il River Trekking è una attività sportiva che si svolge lungo il corso di fiumi e torrenti, principalmente camminando, nuotando o tuffandosi. A differenza del canyoning non prevede una progressione verticale, anche se avviene all’interno di una gola e necessita di particolari attenzioni. Durante la giornata di sabato i partecipanti avranno nello specifico la possibilità di ammirare resti di epoca romana e seguire il flusso dell’acqua cristallina del torrente, che farà strada attraverso gole di roccia e natura rigogliosa, tracciando dei passaggi avventurosi e divertenti con salti e scivoli. 

Per info e prenotazioni

Weekend a Viterbo e in provincia 

A Bolsena: “Palazzo del Drago: visita guidata e concerto di Antonio Rugolo”

Sabato 3 settembre alle ore 19:00 si aprono al pubblico i cancelli di Palazzo Del Drago di Bolsena per l’evento “Palazzo del Drago: visita guidata e concerto di Antonio Rugolo”. La serata al tramonto si apre con la visita guidata di Palazzo Del Drago per poi continuare con il concerto del chitarrista classico Antonio Rugolo. L’idea è quella di unire la bellezza dei luoghi con le note della chitarra classica grazie alla partecipazione di un grande artista italiano che ha al suo attivo tre dischi da solista, tutti dedicati al repertorio originale per e con chitarra, con diverse prime esecuzioni assolute, accolti con unanime favore dalla critica internazionale. Il progetto infatti promuove un vero e proprio tour di grandi artisti della chitarra classica chiamati ad esibirsi presso alcune delle più belle e prestigiose Dimore Storiche del Lazio.

Per info e prenotazioni: progetto.sixways@gmail.com

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo