25 Ottobre 2021

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio dal 17 al 19 settembre

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi in tutto il territorio del Lazio
Street Food
Street Food

A Roma e in provincia

All’Eur: Videocittà, il Festival delle visioni

Fino al 19 settembre, Videocittà 2021 ritorna nel quartiere Eur di Roma per promuovere l’eccellenza delle ultime frontiere dell’audiovisivo. Il tema della manifestazione è “People and Planet”, ovvero il rapporto tra uomo e Pianeta, in un’ottica di crescita e ripensamento. L’evento si aprirà a Piazza Kennedy con l’installazione Ocean Data per riflettere sull’importanza del mare come fonte di vita, indispensabile per la salute del pianeta. Il Palazzo dei Congressi farà invece da sfondo al progetto di Intelligenza Artificiale di Francesca Michielin: l’artista si metterà emotivamente a nudo e un apposito strumento tradurrà in immagini gli impulsi emotivi. Per concludere la rassegna, Direct 2 Brain presenterà l’evento “OLTRE LA LINEA”, sul tema del challenge web estremo. Infine, al Palazzo dei Congressi, avrà luogo il tributo del Conservatorio Santa Cecilia a John Williams, autore delle colonne sonore di film del calibro di Star Wars, Schindler’s List, E.T. e Lo squalo.

Sito web

Al Pigneto: passeggiata sulle tracce del film “Fantozzi”

Sabato 19 settembre alle ore 11:00 appuntamento da non perdere per gli amanti del grande schermo: una passeggiata su via Prenestina fino al Pigneto, seguendo le tracce del film di Luciano Salce “Fantozzi” (1975), la prima pellicola cinematografica in cui Paolo Villaggio interpreta il celebre ragionier Fantozzi. I partecipanti avranno la possibilità di immergersi nelle origini e nell’invenzione del “brand Pigneto” nato come quartiere popolare per ferrovieri e netturbini. Durante la passeggiata è prevista anche la visita alla targa di ghisa che il Comune di Roma ha apposto sotto la Tangenziale Est per ricordare una celebre scena del film.

Per prenotazione obbligatoria: prenotazioniottavocolle@gmail.com

Sito web

Alle Terme di Caracalla: lo spettacolo in notturna “Caracalla Effetto Notte”

Le Terme di Caracalla tornano ad aprire le loro porte anche durante l’orario serale, per permettere ai visitatori di  godere più a lungo della loro bellezza. È infatti Caracalla Effetto Notte, che, in collaborazione con Electa, nella serata di sabato 18 settembre dalle 20:00 alle 23:00, offrirà ai visitatori due diverse modalità di fruizione: una passeggiata “libera” tra i grandi mosaici e i resti delle vasche, la decorazione architettonica, le palestre, la natatio e il frigidarium. Oppure una visita guidata che consentirà di scoprire i sotterranei, il Mitreo e la Mela Reintegrata di Pistoletto. Inoltre alle 21:00 andrà in scena lo spettacolo della compagnia teatrale “Le Scarpe di Van Gogh”, Frigidarium21, che propone il tema centrale delle migliaia di persone che frequentavano le Terme di Caracalla, come memoria del nostro passaggio sulla Terra. Una performance di teatro danza fisico ed emozionale, basato sul corpo e sul movimento di gruppo.

Prenotazione obbligatoria

A Cecchignola: Oktoberfest

Tre giorni dedicati al divertimento, con birre artigianali, street food e musica dal vivo. L’Oktoberfest a Cecchignola torna in una nuova edizione. Il ricavato della festa, come ogni anno, verrà utilizzato per sostenere le attività e le aree del quartiere, fra cui il mantenimento del monumento naturale del Fosso della Cecchignola e il rinnovamento dei Liberi Campetti di Via V. Vassalle. L’evento si terrà in Piazza Castello della Cecchignola, a due passi dal vero Castello.

Ingresso libero

Per maggiori informazioni: attivamentececchignola@gmail.com

Al Castello Orsini Casi Borghese di San Polo: Serata astronomica

Per quanti sono stati ammaliati dalle stelle cadenti di San Lorenzo è questo uno dei momenti migliori per regalarsi un’ultima serata all’insegna dell’osservazione del cielo. Astronomitaly ha organizzato una splendida serata per tutti gli amanti di stelle e pianeti che vogliono concedersi un appuntamento sotto le stelle prima della fine della stagione estiva. Venerdì 17 settembre, presso il Castello Orsini Cesi Borghese di San Polo dei Cavalieri, Astronomitaly vi porta fra le stelle: grandi protagonisti della serata saranno Giove, Saturno e la Luna, che durante la serata saranno in fase di triangolazione. Serata di stelle ma anche serata di sapori culinari. Gli ospiti avranno la possibilità di degustare una cena a buffet a base di assaggi e prelibatezze. L’inizio dell’attività è previsto alle ore 19:00. Alle 20:00 inizierà l’apericena e attorno alle 21:00 inizierà l’osservazione con i telescopi.

Sito web

Prenotazione obbligatoria al: 351 7761195

A Colleferro: Typical Truck Street Food

Ritorna li TTSFood a Colleferro. Dal 17 al 19 settembre, Colleferro si trasforma nella capitale dello Street Food. Come nella precedente edizione del 2019, sarà sempre Piazza Unitalsi a ospitare 20 strepitosi Street Chef, che si sfideranno tra fuochi e padelle creando gustose ricette gourmet, dispensando consigli e ricette sull’arte culinaria. Gli Street Chef, proporranno ricette provenienti da diverse regioni Italiane, ma anche da cucine estere: Hamburger di chianina goumet, Scottona sfilacciata, Arrosticini di pecora e di manzo, Patata twister con vari condimenti, panini con tonno e pesce spada. Ma non solo. Durante questi 3 giorni, la compagnia del Circus Village, con i suoi artisti di strada e circensi, arricchirà l’evento con tanti spettacoli e performance. Oltre 200 posti a sedere, ombrelloni, giochi di luci e musica creeranno un’atmosfera rilassante e divertente.

Ingresso libero.

Sito web

Vuoi la tua pubblicità qui?

A Guadagnolo: la Festa delle More

A pochi chilometri da Roma, nella frazione del comune di Capranica Prenestina, il piccolo borgo di Guadagnolo, arrampicato sul monte calcareo omonimo, sabato 18 e domenica 19 settembre, ospiterà la Festa delle More. Un appuntamento annuale organizzato dalla Pro Loco del paese, che invita tutti a recarsi in questo piccolo paese situato a 1218 metri sul livello del mare per ammirarne i fantastici panorami. La festa, che si svolgerà in Piazza Dante Alighieri, proporrà il gustoso frutto estivo in tutte le sue declinazioni. Dalle marmellate, alle crostate, dai biscotti al frutto fresco appena raccolto.

Sarà necessario esibire il green pass.

Sito pro loco

A Latina e in provincia

Al Circolo Cittadino: “Testi in nuove Vesti”

Uno spettacolo che unisce musica, cinema e teatro, che si snoda tra due filoni principali: l’amore e la denuncia social. E che porta con sé pensieri e riflessioni che il periodo di stop forzato hanno suscitato negli animi più sensibili. Tutto questo è Testi in nuove Vesti. Sulle indimenticabili musiche di Ennio Morricone, 15 attori creeranno dei veri e propri quadri teatrali partendo dai testi di grandi successi di cantautori italiani usciti dal 2000 al 2020.  I testi di brani italiani di successo, troppo spesso identificati con mere “canzonette”, saranno il punto di partenza di ogni scena. Da Franco Battiato a Ermal Meta, passando per Noemi, Carmen Consoli, Fedez. Ancora, Cesare Cremonini, Vasco Rossi, fino ad arrivare a Brunori Sas, Laura Pausini, Max Gazzè, Capossella e Coez. L’appuntamento è al Circolo Cittadino di Latina per domenica 19 settembre alle ore 18:30 e alle ore 21:00.

Prenotazione obbligatoria al: 392 3282261

Vuoi la tua pubblicità qui?

A Castelforte: la Sagra dell’Uva e del Vino

Con l’arrivo dell’autunno torna l’ormai tradizionale appuntamento con la Sagra dell’Uva e del Vino di Castelforte, giunta ormai alla sua 37° edizione. Presso piazza Falcone, in località Ciesco, si terranno due giorni di musica e tradizioni sabato 18 e domenica 19 settembre. In occasione della sagra sabato sera si esibirà la tribute band di Vasco Rossi, Siamo Innocenti che proporrà gli indimenticabili successi dell’artista che ha fatto emozionare e cantare intere generazioni. Domenica saliranno sul palco in piazza Falcone i MBL ovvero i Musicisti del Basso Lazio, gruppo folk moderno che da oltre 20 anni è impegnato nel recupero e promozione dell’identità regionale del sud del Lazio. Entrambi i concerti inizieranno alle 21:30.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Sarà necessario esibire il green pass.

A Sermoneta, in scena “Il profumo dell’Ultimo Tango”

Proseguono per tutto il mese di settembre gli eventi nel fine settimana a Sermoneta. In programma per sabato 18 alle ore 20:45, presso il Belvedere, lo spettacolo teatrale “Il profumo dell’ultimo tango”, tratta dal romanzo omonimo di Gian Luca Campagna. La compagnia Palco 19 di Simona Serino porterà in scena, in quattro atti che uniscono teatro, musica e letteratura, le vicende dello strampalato detective italoargentino José Cavalcanti. L’uomo sarà chiamato a indagare in una tentacolare Buenos Aires degli anni Settanta su un caso nuovo ma che affonda le sue radici a 40 anni prima. Tra giustizia, vendetta, perdono nell’eterna lotta tra Bene e Male, cercherà di far affiorare storie dimenticate, con la memoria e la testimonianza utilizzata come antidoto all’indifferenza e all’oblio, unita alla ricerca dell’identità e ai diritti umani calpestati.  

Ingresso gratuito

A Terracina: “Mangiare con gusto”

Venerdì 17 e sabato 18 settembre si terrà a Terracina nella suggestiva location di Piazza Municipio, nel cuore del centro storico alto, la manifestazione enogastronomica “Mangiare con Gusto”. L’evento con il sottotitolo “Il Gusto della sostenibilità”, vuole sottolineare lo stretto rapporto cibo e ambiente. Un elegante percorso enogastronomico a Km0, incorniciato dalla bellezza del centro storico, che vede la partecipazione di 24 produttori, i quali presenteranno prodotti di nicchia e di altissima qualità. Ma non finisce qui: Mangiare con Gusto unisce anche storia e tradizioni. Sabato 18 settembre a partire dalle ore 17:30 si terranno alcune esibizioni del “Palio delle contrade” di Terracina organizzato dal Centro Sociale Anziani Centro Storico. Un tuffo nel passato con sbandieratori, giocolieri, sputafuoco e tanto altro.

Sarà necessario esibire il green pass.

Per maggiori informazioni: 331 899 6659; mangiarecongusto@almadela.it; sito web

A Frosinone e in provincia

A Pontecorvo: “Ciociaria-aria di emozioni un giorno tra Natura e Cultura”

Domenica 19 settembre 2021 tutti alla scoperta delle attrattive del centro storico di Pontecorvo grazie all’evento gratuito “Ciociaria-aria di emozioni un giorno tra Natura e Cultura”, finanziato dalla Regione Lazio. Una passeggiata a piedi su un percorso di circa quattro chilometri, agevole per tutti, che dal centro della città si concluderà nel Parco di Monte Menola. Il programma della giornata prevede il ritrovo in piazza Porta Pia alle ore 8:00. Successivamente l’archeologa Alessia della Posta e Lionello Prignani, scrittore e studioso della storia di Pontecorvo, guideranno i partecipanti alla scoperta del borgo di Santo Stefano. Da lì scendendo per le scalette della città, si attraverserà l’antico rione della Cannateria. Si giungerà poi nel Parco di Monte Menola, dove i partecipanti potranno gustare delle prelibatezze Ciociare. Nel pomeriggio i bambini presenti potranno cimentarsi con il tree climbing, il barefooting e l’animazione.

Prenotazione obbligatoria al numero 347 6550012 indicando nome, cognome, numero degli adulti e dei bambini partecipanti.

A Veroli: presentazione del libro “Ofelia non deve morire”

Sabato 18 settembre a Veroli alle ore 18:30 nella suggestiva cornice del Chiostro di S. Agostino ci sarà la presentazione del libro di Monia Lauroni “Ofelia non deve morire”. Ventinove finestre, ventinove donne per ventinove interventi su spaccati di vite possibili. Il libro segue il successo di “Disordine”, che ha molto colpito pubblico e critica per lo stile e l’amore per la scrittura dell’Autrice verolana. Ciò si ripeterà senza dubbio con “Ofelia”, opera magistrale che nasce nell’intento di Monia Lauroni come manifesto-denuncia delle donne oppresse e vittime di violenza. Ma vi è di più: la poetica, quella che ammalia e amorevolmente “inchioda” gli occhi del lettore sulla pagina.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

A Ceccano: mostra su Dante Alighieri

L’associazione Culturale ARTHEKA 32 è lieta di presentare un bellissimo evento che si svolgerà nel Castello Dei Conti di Ceccano a partire da venerdì 17 settembre dalle ore 17:30: “Dante”, la mostra dedicata al Sommo Poeta. Infatti l’evento avrà come protagonista Dante Alighieri e le opere che gli artisti hanno elaborato dalle terzine della Divina Commedia sono realizzate proprio per omaggiare il Poeta fiorentino nel settimo centenario della sua morte. Saranno in mostra anche piccoli capolavori come “Mail Art Cartoline Postali” che artisti da tutto il mondo hanno realizzato e che saranno disponibili per la vendita benefica. Il ricavato sarà devoluto per la costruzione di una scuola in Tanzania.

Ingresso libero.

A Rieti e in provincia

A Toffia: “Federico Carnevali Trio” e “Leonardo Bacchiocchi Trio” in concerto

Dal 2013 il Sabina Music Summer è la rassegna itinerante che propone concerti jazz nei borghi della Provincia di Rieti. In questo 2021 il festival ospiterà la I edizione del “Jazz Guitar Award”, competizione internazionale in cui 16 chitarristi Jazz saranno valutati da una commissione presieduta da Fabio Zeppetella, Umberto Fiorentino, Bebo Ferra, Roberto Cecchetto e Sandro Gibellini. Le serate, dedicate alla musica e al divertimento, saranno in tutto 8, tra i borghi di Toffia, Castelnuovo di Farfa e Casperia. Sabato 18 Settembre alle 21:30, nel Piazzale Chiesa di San Lorenzo, situato nel comune di Toffia, ad esibirsi sul palco di il “Federico Carnevali Trio” e a seguire il “Leonardo Bacchiocchi Trio”.

Prenotazione obbligatoria: info@emmeproduzionimusicali.it

Sul Terminillo: trekking notturno e cena in rifugio

Avete mai osservato il cielo stellato in alta quota? Lo spettacolo è di quelli che difficilmente si scordano. Sabato 18 settembre dalle 16:00 un mix di esperienze in quota: l’escursione di trekking sul monte Terminilletto, dove sorge il piccolo e suggestivo Rifugio Rinaldi, da cui è possibile osservare lo spettacolo del tramonto, abbinata ad una cena in rifugio, un’occasione per socializzare e scoprire qualcosa in più sulle nostre montagne. Dopo cena, una volta che il cielo sarà scuro, i partecipanti potranno assistere allo spettacolo più grande: la Via Lattea, la nostra galassia, in tutta la sua bellezza. Infine, dopo aver acceso le lampade frontali e si ripartirà per un emozionante trekking in notturna.

Prenotazione obbligatoria: 347 4609124

A Viterbo e in provincia

A Civita di Bagnoregio: visita guidata del borgo

Un giornata all’insegna della bellezza per evadere dalla frenesia della vita quotidiana. L’associazione “Dolom-eat”ha organizzato per sabato 18 settembre una visita guidata presso “la città che muore”: Civita di Bagnoregio. Soprannominata la città che muore, per via della costante erosione delle rocce di tufo su cui si trova, e sospesa nel tempo e nello spazio, Civita di Bagnoregio è senza dubbio uno dei borghi italiani più belli e caratteristici. Si tratta di un luogo magico, surreale, fantastico, situato sulla vetta di un’altura di tufo e raggiungibile solo attraverso uno stretto ponte pedonale dal quale si gode di uno dei panorami più spettacolari di tutto il Lazio. Durante la visita i partecipanti attraverseranno il Ponte Sospeso, varcheranno la Porta Santa Maria, ammireranno la Chiesa Romantica di San Donato nella Piazza Principale e scopriranno aneddoti storici e curiosità su questo borgo meraviglioso.

Prenotazione obbligatoria

Per maggiori informazioni: info@dolom-eat.it; 349 1880402

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo