Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Gennaio 2022

Pubblicato il

Distanze sicure

Covid-19, Ffp2: ridotto rischio contagi anche a un metro distanza

di Cristina Accardi
Da un'analisi di un gruppo di ricerca dell'Università di Padova è risultato che non esiste una distanza di sicurezza universale. Tuttavia, la mascherina Ffp2 riduce il rischio di contagio anche a un metro di distanza

La mascherina è uno degli strumenti necessari per contrastare il Covid-19, poiché riesce a proteggere dalle goccioline di saliva emesse dagli individui, causa principale della diffusione del virus. Queste possono arrivare fino a circa un metro di distanza. Starnutendo, invece, si può arrivare fino a 7 metri.

La maggiore protezione si ottiene con la mascherina Ffp2, tuttavia, secondo il gruppo di ricerca di Francesco Pisano, dell’Università di Padova, con cui si è scoperto che è impossibile stabile un’effettiva distanza di sicurezza universale.

Nella ricerca, pubblicata sul Journal of the Royal Society Interface, viene proposta una quantificazione del rischio di contagio a seconda della distanza interpersonale. Le analisi tengono conto di vari fattori come quelli ambientali, ossia temperatura e umidità, e quelli respiratori, come il tossire, starnutire e parlare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Secondo i dati ricavati dalla ricerca con un colpo di tosse si può avere un alto rischio anche a due metri di distanza senza mascherina. Tuttavia, con la mascherina Ffp2 il rischio di contagio si abbassa anche a distanze minori di un metro, indipendente delle condizioni ambientali e respiratorie.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo