04 Marzo 2021

Pubblicato il

Medici di famiglia

Covid-19 Lazio, partiti i test rapidi antigenici dai medici di famiglia

di Redazione

Al via i test rapidi dai medici di famiglia. I risultati dell'esame spesso sono disponibili in un quarto d'ora

falsifica referto
Asl Rm5, Test rapido, covid-19

“Sono iniziati i test rapidi antigenici dai medici di medicina generale (medici di famiglia). E in modo particolare è andata molto bene la partenza del servizio a Ostia. A dimostrazione che l’impegno dei medici di famiglia in questa fase è assolutamente rilevante.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al via i test rapidi dai medici di famiglia

Le Asl stanno distribuendo i primi 50mila test (dei 200mila), insieme ai relativi dispositivi di protezione individuale” per i medici. Lo annuncia l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato in una nota.

“In questa fase – spiega D’Amato in una nota – i test rapidi rappresentano un valido strumento di screening per individuare precocemente sospetti casi positivi. Presto avremo anche a disposizione i test differenziali che discriminano il Covid dall’influenza stagionale”.

Cosa sono i test rapidi antigenici

test antigenici non ricercano il materiale genetico del virus, ma delle proteine con cui gli anticorpi riconoscono la presenza dei virus.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli anticorpi vengono fissati su un supporto (che può essere anche un pezzetto di cartone) e utilizzati come esche che catturano le proteine del virus legandosi agli antigeni. Quando li identificano danno il via a una reazione chimica che fornisce il responso: se il display cambia colore, il campione è positivo.

I limiti sono legati alla scarsa affidabilità diagnostica, che non raggiunge ancora quella dei test molecolari. Inoltre alla necessità di eseguire un tampone nasofaringeo, che impedisce l’utilizzo da parte di personale non specializzato.

Ma sul versante dei vantaggi troviamo la rapidità dei risultati, spesso disponibili nel giro di un quarto d’ora. Da considerare l’importanza della possibilità di eseguire l’analisi dove serve, senza necessità di inviare i campioni in un laboratorio.

L’utilizzo di questi dispositivi permette di testare in velocità un alto numero di persone direttamente dove serve, e di ripetere il test frequentemente, visti i costi estremamente contenuti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento