Pubblicato il

Proroga

Covid, Regione Lazio: “è opportuno mantenere l’uso delle mascherine negli ospedali e nelle Rsa”

di Redazione
"Questa determinazione di natura tecnica serve innanzitutto a tutelare gli anziani e i fragili"
Corsia di ospedale
Corsia di ospedale
Vuoi la tua pubblicità qui?

L’Unità di Crisi Covid della Regione Lazio valuta “opportuno mantenere l’utilizzo delle mascherine negli ospedali e nelle RSA almeno per tutto il periodo dell’influenza stagionale classica che si sovrapporrà al covid. Pertanto, sarà diramata una determina per confermare alle strutture l’utilizzo delle mascherine e le modalità organizzative le cui responsabilità sono in capo alle direzioni sanitarie”.

“Questa determinazione di natura tecnica serve innanzitutto a tutelare gli anziani e i fragili”, ha dichiarato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio e Responsabile dell’Unità di Crisi Covid, Alessio D’Amato. (Com/Enu/ Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Obbligo mascherine, firmata ordinanza ministro Salute

Prorogato l’obbligo di mascherine in ospedali, Rsa e ambulatori. Lo prevede l’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Orazio Schillaci. L’obbligo resta in vigore fino al 31 dicembre di quest’anno.

“Stamane alle 8 ho firmato un’ordinanza che proroga l’obbligo dell’utilizzo delle mascherine nelle strutture sanitarie, in relazione non solamente allo scenario di Covid-19, ma anche al fatto che ci stiamo approssimando alla stagione influenzale” ha detto il ministro della Salute, Orazio Schillaci, in conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?