Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Ottobre 2020

Pubblicato il

Disagi al trasporto pubblico romano

di Redazione

Servizio a singhiozzo per autobus, filobus, tram e metropolitane

Giovedì gnocchi, venerdì sciopero.
I disagi per i viaggiatori e i pendolari della Capitale sono ormai un appuntamento fisso quasi ogni venerdì.

Anche oggi, infatti, è in corso uno sciopero nazionale del trasporto pubblico.
L'irregolare funzionamento del trasporto riguarda autobus, tram, filobus e metropolitane. Servizio a singhiozzo anche per i trenini che collegano Roma ad Ostia, a Civitacastellana e a Viterbo.

Per quanto riguarda l’Atac, l’agitazione è stata indetta dai Sul, che però hanno garantito un servizio in fasce orarie prestabilite: da inizio servizio fino alle 8.30 i mezzi pubblici hanno assicurato il funzionamento. La seconda fascia oraria è quella che va dalle ore 17.00 alle 20.00.

Sono stati invece i sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil-Trasporti, Faisa-Cisal e Ugl-Trasporti ad indire lo sciopero per la rete Roma Tpl. Anche in questo caso, i mezzi assicureranno le corse nelle fasce orarie sopra riportate.

Il Comune di Roma ha quindi deciso di consentire a tutti l’accesso ai varchi delle ZTL diurne per il Centro Storico e per Trastevere, così da garantire una maggiore viabilità per le strade di Roma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo sciopero riguarda anche Fiumicino: dalle 12.00 alle 16.00 i lavoratori aderenti al Cub, gli assistenti di volo di Blu Panorama e Air Italy, i piloti di Air Italy e il personale di terra di Alitalia Cai cesseranno la loro attività lavorativa.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento