Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Carabinieri salvano turista

Fiumicino (Roma), turista tedesco rapinato e ridotto in fin di vita

di Matteo Frascadore
A Fiumicino un 25enne tedesco è stato trovato privo di sensi e immerso nel fango. I Carabinieri intervenuti hanno evitato conseguenze letali

A Fiumicino un gruppo di ignoti ha aggredito e rapinato un turista tedesco di 25 anni lasciandolo ferito e privo di sensi in una pozza di fango. A salvarlo i Carabinieri che rinvenendo il corpo del giovane in Via Ottolenghi, nelle adiacenze dell’autostrada A12 Roma–Civitavecchia, hanno chiamato il 118. L’ambulanza lo ha trasportato all’ospedale Grassi di Ostia, dove il giovane, che ha rifiutato il ricovero, è stato dimesso con 7 giorni di prognosi. Per lui è stato riscontrato anche uno stato di ipotermia.

Perché l’aggressione al turista tedesco

Il 25enne, in Italia per una vacanza, ha raccontato che un gruppo di ragazzi lo ha attaccato con lo scopo di rapinarlo, lasciandolo a terra ferito. Il solo intervento dei Carabinieri e dei militari lo ha salvato. Questi ultimi hanno contattato i genitori, i quali sono subito giunti a Roma per riportarlo a casa.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo