Frasso Sabino, fanno saltare il postamat per rapina e causano incendio

Nella notte si è verificato un incendio all’ufficio postale di Frasso Sabino, in provincia di Rieti, dopo che alcuni individui avevano fatto saltare il postamat durante una rapina.

Come viene riportato da “Il Messaggero”, i vigili del fuoco sono intervenuti sul posto alle ore 3:45 circa per domare le fiamme dell’incendio, scoppiato all’interno dell’ufficio postale. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Poggio Mirteto per le indagini.  

Solo ieri si sono verificati due incendi a Roma. Alle 15 di ieri pomeriggio in via Eligio Possenti al civico 15, a Roma, zona La Storta, si è verificata un’esplosione dovuta a una fuga di gas da due bombole. L’esplosione, avvenuta all’ interno di una piccola autorimessa adiacente a una villetta, ha causato un incendio. In tutto sembra che ci siano stati tre feriti: due inquilini e un vigile del fuoco.

Un altro incendio ha invece interessato la zona tra via di Torrevecchia e via di Boccea. Secondo quanto si è appreso, le fiamme, partite da alcune sterpaglie, hanno lambito un distributore di benzina, e una chiesa in via Fratel Giuseppe Lazzaro che è stata fatta evacuare.

LEGGI ANCHE

Rignano Flaminio, Auto si schianta contro un treno e rimane incastrata

Roma. Rifiuti, Volpi: Impianto via Valleranello decisione scellerata

Anzio, Lavinio: 2 arresti per sequestro di persona ed estorsione