Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Settembre 2021

Pubblicato il

Tentato abuso

Fregene, badante del nonno tenta di violentarla: ragazza si rinchiude in una stanza

di Chiara Fedeli
La giovane si è svegliata all'improvviso con l'uomo che cercava di bloccarla

Notte di terrore a Fregene (Fiumicino), dove una giovane è stata letteralmente assalita dal badante di suo nonno che voleva abusare di lei, nel cuore notte. La ragazza si è svegliata quindi all’improvviso, trovandosi addosso il 47enne che si prendeva cura dell’anziano invalido. L’uomo ha quindi provato la violenza, immobilizzando la giovane che però è riuscita fortunatamente a divincolarsi, a fuggire e a rinchiudersi in una stanza. Da qui ha inviato una richiesta di soccorso al fratello, che ha immediatamente allertato i Carabinieri.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Numerose volanti della squadra mobile di servizio si sono quindi precipitate all’indirizzo dell’abitazione, bloccando e ammanettando l’uomo. Quest’ultimo è stato portato presso la casa circondariale di Civitavecchia. Il 47enne, originario dello Sri Lanka e regolarmente presente nel territorio dello Stato, stava ancora tentando di aprire la porta della stanza in cui si era rinchiusa la ragazza, quando i Carabinieri hanno fatto irruzione nella casa.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo