Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Maggio 2020

Pubblicato il

La scomparsa

La morte di Gianluca Pompili, membro Protezione Civile. Palestrina nel dolore

Gianluca Pompili è venuto a mancare e la Protezione Civile lo saluta con un intenso messaggio di cordoglio

Gianluca Pompili della Protezione Civile
Gianluca Pompili della Protezione Civile

La perdita di Gianluca Pompili ha avvolto nel lutto la città di Palestrina, (Roma). Un ragazzo sempre pronto al sacrificio e all’impegno in prima persona con la Protezione Civile. Durante l’emergenza Covid-19 aveva anche aiutato a distribuire le ceste pasquali.

Questo il messaggio di cordoglio della pagina Facebook della Protezione Civile di Palestrina; 

“Gianluca oggi ci ha preceduti nel viaggio. Il nostro cuore è distrutto in mille pezzi, ogni nostro cuore è esploso di dolore. Gianluca ci ha dimostrato con l’esempio che donarsi è la più alta forma d’amore che possa esistere, ci ha insegnato a lottare, ci ha regalato dei sorrisi splendenti più del sole. Gianluca non solo resterà impresso a fuoco sulle nostre anime, ma vivrà in tutte le persone che ha aiutato, in tutto l’immenso amore che ha cosparso. Gianluca ha reso la vita più bella e il mondo migliore. Arrivederci Capo”.

La Protezione Civile di Cave così lo saluta:

“Siamo Addolorati per la scomparsa del Vicepresidente della Protezione Civile di Palestrina Gianluca Pompili. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze per la perdita di una così tanto stimata persona. Vi giunga il nostro conforto.

Il ricordo di alcuni amici:

“Caro Gianluca, abbiamo avuto il grandissimo onore di poter ascoltare le tue parole più volte. L’ultima volta due settimane fa, in radio, eri in ospedale e noi in difficoltà ti chiedemmo se non fosse il caso di rimandare, ma tu molto direttamente ci hai detto “No regà, facciamola, anche perché così passo un po’ di tempo dentro a ‘sta stanza!”.

Ti ricorderemo amico, stanne certo, sempre”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi