Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Gennaio 2023

Pubblicato il

Lanuvio, malore fatale per la 15enne Anna Maione, promessa della pallavolo

di Redazione
Anna è deceduta a causa di un aneurisma al Bambino Gesù di Roma. Oggi i funerali
Anna Maione morta a Lanuvio per un malore, viso sorridente
Anna Maione

Anna Maione, 15 anni, di Lanuvio, studentessa presso il liceo scientifico Ramadu di Cisterna, è deceduta a causa di un aneurisma celebrale accusato in casa. I medici del Bambino Gesù, dove la ragazzina era stata portata d’urgenza la sera del 6 gennaio, non hanno potuto fare nulla.

Anna, 15enne di Lanuvio deceduta a causa di un malore

La 15enne aveva una immensa passione per la pallavolo, giocava presso l’Asd Pianeta Volley di Aprilia: la sua ultima partita l’aveva disputata solo due giorni prima, scrive il Messaggero. E’ stato proclamato lutto cittadino e i funerali si svolgeranno a Campoleone alle 15.30 nel pomeriggio di oggi 10 gennaio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Mia figlia soffriva di epilessia ma non è assolutamente scontato che la morte sia correlata a questo disturbo. Ultimamente aveva avuto delle amnesie, ma continuava a praticare la sua adorata pallavolo e a studiare. Addirittura diceva che non voleva che questo problema l’agevolasse in alcun modo, era la nostra adorata principessa” ha detto il padre distrutto dal dolore. Il papà è il signor Giuseppe Maione, carabiniere che ha prestato servizio per molti anni nella compagnia di Velletri e oggi esperto informatico, al comando generale dell’Arma, a Roma.

“Il mio angelo non c’è più, il giorno dopo il ricovero in ospedale è volata tra le braccia del Signore, la nostra Annina, il nostro orgoglio. È stata strappata alla vita così giovane, troppo giovane”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo