03 Marzo 2021

Pubblicato il

Maxi operazione

Latina, mega blitz: 19 arresti per traffico stupefacenti con metodi mafiosi

di Redazione

L'associazione era finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi da sparo, estorsione e altri reati

Arresti nella provincia di Latina e nel sud Pontino. Nella mattinata del 26 gennaio, 200 Carabinieri del Comando provinciale dei carabinieri di Latina, hanno eseguito l’arresto di 19 soggetti.

Gli agenti hanno condotto in carcere 18 di essi e uno agli arresti domiciliari.

I carabinieri li hanno colti nelle zone di a Santi Cosma e Damiano, Castelforte e comuni limitrofi. Gli agenti si sono avvalsi dell’ausilio di elicotteristi e di unità cinofile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’ordinanza di custodia è stata emessa dal gip presso il Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

Arresti Latina, gravissimi reati con metodo mafioso

Le accuse rivolte agli indagati sono, a diverso titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso e associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ma anche di detenzione illegale di armi comuni da sparo, estorsione, rapina, danneggiamento e incendio. Tutti i delitti sono aggravati dal metodo mafioso. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Immagine di Archivio

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento