Latina: suicidio 78enne, noto sportivo maratoneta. Sconcerto tra amici

Aveva 78 anni ma era conosciuto come un assiduo sportivo. Si è suicidato nelle vicinanze di Latina. Inutili i soccorsi dei sanitari dell'Ares 118, allarmati dai familiari in seguito alla scoperta del tragico gesto. La vittima era apprezzato in provincia per le sue numerose partecipazioni a manifestazioni sportive, in particolare maratone, che ultimamente comprendevano anche trasferte al di fuori del Lazio, in giro per l'Italia. L'atto con cui l'uomo si è procurato volontariamente la morte ha lasciato sconcertati i familiari e gli amici con cui praticava lo sport insieme. (Foto di repertorio)