Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2021

Pubblicato il

Provincia di Latina

Maltempo. Dramma a Itri: cittadini costretti a lasciare le case, strade invase da un fiume di fango

di Redazione
Un dramma che non coinvolge solo i residenti di Itri ma ogni singolo cittadino della provincia di Latina
maltempo a itri
Maltempo a Itri

“Scene catastrofiche. Cittadini costretti ad abbandonare le loro abitazioni. Strade, case, campagne invase da un fiume di fango. Un dramma che non coinvolge solo i residenti del Comune di Itri ma ogni singolo cittadino della provincia di Latina.

Un’emergenza che come istituzioni deve vederci fianco a fianco, compatti, per comprendere in via prioritaria come dare sostegno alla comunità e, soprattutto, comprendere come evitare che situazioni analoghe si ripetano non solo ad Itri ma nel resto del nostro territorio e del Lazio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Sindaco Giovanni Agresti

Il maltempo, le bombe d’acqua, i forti venti continuano a mettere in luce la fragilità del nostro sistema idrogeologico, la mancanza di adeguata sicurezza dei torrenti, delle infrastrutture, delle nostre città. Preso atto dell’accaduto ho immediatamente chiamato il sindaco di Itri, Giovanni Agresti, per esprimere a lui e a tutti i cittadini la mia piena vicinanza in questo momento particolarmente difficile.

Commissione Regionale “Tutela del territorio”

Contestualmente ho contattato il presidente della XII Commissione consiliare ‘Tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile, ricostruzione’, Enrico Cavallari, che ringrazio per aver colto immediatamente l’importanza e la gravità della situazione in essere.

Il presidente, infatti, di fronte alla mia richiesta di convocare rapidamente la commissione su quanto sta accadendo ad Itri ha rilanciato proponendo di effettuare un focus mirato su questo tema già lunedì 8 novembre quando è prevista una audizione, tra gli altri, della Protezione civile regionale, del Corpo regionale intervento rapido del Lazio, sul ‘Piano Regionale di Soccorso per il Rischio Sismico della Regione Lazio’.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In questo contesto si terrà un focus sull’emergenza a cui parteciperò insieme al sindaco di Itri proprio al fine di comprendere come sostenere i cittadini in questa fase delicatissima e quali azioni mettere in atto per evitare il rischio che tali fenomeni si ripetano.

Il ricordo di Terracina

In questa occasione fortunatamente non ci sono state vittime ma quanto accaduto a Terracina solo tre anni fa proprio in questo periodo insegna che l’allerta deve essere massima e che servono interventi straordinari per prevenire ed arginare i danni che ondate anomale di maltempo comportano”. Così in un comunicato il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio Giuseppe Simeone. (Comunicati/Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?