Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Muore sub di Latina durante un’immersione tra amici a Favignana

di Alice Capriotti
A Favignana, un sub 52enne muore durante un’immersione. La procura apre un’inchiesta per verificare la causa di morte
Guardia Costiera

Un uomo residente a Latina è morto, lunedì 4 luglio, al largo di Favignana (Tp), comune dell’omonima isola appartenente all’arcipelago delle Egadi, in Sicilia. La vittima stava effettuando un’immersione guidata quando è stato colpito da un malessere. Era insieme a due amici, anche loro in difficoltà, che invece sono stati soccorsi in tempo e non sono in pericolo di vita. Sono stati trattati nella camera iperbarica dell’isola.

La vicenda

Sul posto dell’immersione, a tre miglia dall’isola, è giunto il gommone della Guardia Costiera di Favignana nel primo pomeriggio. Ha raggiunto il punto in cui veniva segnalata la richiesta di soccorso per un sub privo di sensi. I tre amici erano in immersione per raggiungere la profondità di 40 metri, quando il 52enne si è sentito male.

Ogni tentativo dei sanitari del 118 di rianimare il sub è stato vano e per l’uomo non c’è stata speranza. Il corpo del 52enne è stato trasportato all’obitorio dell’ospedale di Trapani, dove verrà effettuata l’autopsia. La Procura di Trapani ha aperto un’inchiesta per accertarsi che si tratti di morte per embolia.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo