28 Ottobre 2021

Pubblicato il

Non rispetta collocamento in comunità: un arresto a Tuscania

di Redazione
Un giovane con precedenti doveva scontare una pena detentiva in una comunità del luogo ma si allontanava con disinvoltura

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tuscania hanno tratto in arresto un giovane, già gravato da diversi precedenti penali, in ottemperanza di un ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria della Capitale. L’uomo, già sottoposto ad una pena detentiva, era stato autorizzato a scontarla in una comunità del luogo dove era stato collocato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nonostante l’ordine del giudice, tuttavia,aveva continuato a contravvenire alle prescrizioni e in diverse circostanze si era allontanato. In tutte queste circostanze erano stati allertati i militari dell’Arma che avevano relazionato l’accaduto all’Autorità Giudiziaria competente. Al termine di diverse vicende la Magistratura ha emesso un provvedimento di ripristino della detenzione in carcere che è stato notificato dai militari all’uomo. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso un istituto detentivo di Roma dove sconterà il resto della pena.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo