Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2022

Pubblicato il

Lo sapevate che

Organizza un funerale con le pompe funebri Roma

di Redazione
È un processo emotivo e a volte può diventare estenuante, ecco perché è sempre meglio affidarsi a un’agenzia di pompe funebri e non fare tutto da soli
Roma, veduta del centro storico
Roma, veduta del centro storico

I funerali e i servizi funebri offrono l’opportunità ai familiari, agli amici e agli altri che si occupano del defunto di onorare e ricordare la persona che è morta offrendo conforto e sostegno a coloro che gli sono più vicini.

È un processo emotivo e a volte può diventare estenuante, ecco perché e sempre meglio affidarne le redini ad un’agenzia di pompe funebri Roma e di non occuparsi di tutto da soli. Organizzare un funerale è un processo altamente personale, le decisioni saranno modellate sulle esperienze di vita del defunto, da ciò che egli voleva, da ciò che desiderava per sé stesso dopo la morte e anche dal tipo di servizi che si possono affrontare economicamente.

Prima di iniziare è necessario capire che tipo di rito si vuole fra funerale tradizionale, cremazione, sepoltura ecc…

Pianificare un servizio funebre con le pompe funebri Roma

La pianificazione di un funerale potrebbe rivelarsi più semplice se prima di iniziare si seleziona la modalità con cui si vuole venga conservato il corpo.

Per il funerale tradizionale serviranno: l’acquisto di una bara, uno spazio prenotato o acquistato nel cimitero cittadino, una tomba, una lapide o un monumento e una targa che riporti la data di nascita e di morte, il nome del defunto ed un eventuale dedica dei familiari.

Per la cremazione invece che consiste nell’incenerimento del corpo, bisogna acquistare un’urna nella quale saranno conservati i resti della persona defunta.

Elementi che servono per l’organizzazione

Un funerale o un servizio funebre personalizzato riflette la vita e la personalità uniche dell’individuo deceduto. Molte famiglie in questi giorni preferiscono pianificare un funerale o un servizio funebre incentrato sul ricordo di come lui (o lei) era nella vita.

Alcune famiglie preferiscono i servizi funebri in un luogo di culto o in una cappella funeraria, che comprende anche le letture religiose e a volte la musica. Altri preferiscono servizi laici che saranno organizzati in un luogo pubblico o privato. Altri ancora optano per un funerale privato e una sepoltura per la famiglia immediatamente dopo la morte, e solo in seguito un servizio commemorativo per amici e parenti lontani.

Un’altra decisione importante che dovrai prendere riguarda la presenza fisica del defunto. Nella cremazione è possibile cremare il defunto già prima del servizio funebre, consentendo ad amici e parenti di vegliarlo prima della cremazione in una veglia organizzata a casa dello stesso.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?