Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2020

Pubblicato il

Papa Francesco: “In Vaticano c’è una lobby gay”

di Redazione

Secondo quanto riportato da un sito cileno Papa Francesco lo avrebbe detto in un incontro privato

"Nella Curia c'è gente santa, veramente c'è gente santa. Ma esiste anche una corrente di corruzione, anche questa c'è, davvero. Si parla di "lobby gay", ed è vero, è lì…dobbiamo vedere cosa possiamo fare…". Sarebbero queste le parole pronunciate da Papa Francesco nel corso di un incontro pochi giorni fa con i rappresentanti della Confederaciòn Latinoamericana y Caribeña de Religiosas y Religiosos (Clar), secondo quanto riportato dal sito cileno 'Reflexion y Liberacion'.

Il Papa avrebbe anche ricordato che la riforma della Curia romana era qualcosa chiesto da quasi tutti i cardinali nelle congregazioni precedenti il Conclave.
"Anch'io l'ho chiesta. La riforma non la posso fare io, questi temi di gestione…io sono molto disorganizzato, non sono mai stato bravo in questo. Ma i cardinali della commissione la porteranno avanti", avrebbe detto Bergoglio secondo "Reflexion y Liberacion".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Padre Federico Lombardi, portavoce del Vaticano, interrogato a riguardo, ha detto che non ci sono dichiarazioni da fare sui contenuti della conversazione, poiché l’incontro di cui trattasi era privato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tuttavia, a seguito della diffusione del resoconto la Confederazione di Religiosi Latinoamericana e dei Caraibi, ha fatto immediatamente marcia indietro. Si sono mostrati “dispiaciuti” per la diffusione del contenuto del colloquio che si è tenuto con Papa Francesco, e che a tutte le dichiarazioni riportate è attribuibile solo “un senso generale, poiché di tratta di una sintesi di ciò che il Pontefice ha dichiarato.
Una sintesi “destinata alla memoria personale dei partecipanti” e non “ad una pubblicazione per la quale non era stata fatta una richiesta”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento