07 Marzo 2021

Pubblicato il

Pofi, 88enne aggredita dal cane di un parente

di Redazione

La donna è stata trasportata all'ospedale di Frosinone, dove è deceduta poco dopo

Aveva 88 anni, la donna morta in seguito all’aggressione di un cane, un Bull Terrier, di un suo parente.
È successo a Pofi, nel Frusinate, dove la donna è stata azzannata al collo all’interno di un cortile condominiale.
La donna è stata quindi soccorsa dai Sanitari del 118, che l’hanno trasportata all’ospedale Spaziani di Frosinone, dove è giunta in gravi condizioni.
Qui, la donna, è deceduta. Nel pomeriggio, era stata sottoposta ad un intervento chirurgico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I Carabinieri stanno compiendo tutti gli accertamenti del caso. Si sta infatti cercando di capire se la donna sia morta perché colpita da malore, prima che il cane la azzannasse, o se sia deceduta in seguito allo spiacevole episodio. A questo fine, la salma è stata messa a disposizione dell’Autorità giudiziaria.
Si sta valutando anche la posizione del proprietario del molosso.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento