Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Agosto 2021

Pubblicato il

Polizza auto: boom di preventivi online

di Redazione
I dati ci parlano di un aumento smisurato di ricerche svolte sul web per trovare l’assicurazione auto più conveniente

Secondo una recente ricerca svolta sulla popolazione italiana nell’ultimo quinquennio e conclusasi pochi mesi fa, vi è un aumento smisurato di ricerche svolte sul web per trovare l’assicurazione auto più conveniente. Il promotore dello studio dal titolo “Digital Insurance In Italy, The Time To Act Is Now” è stato il The Boston Consulting Group con la partecipazione del colosso Google. Dai risultati emersi è stato stimato un aumento in termini percentuali delle ricerche online relative alle assicurazioni auto pari al 185%, percentuale che varia di pochissimo se prendiamo in considerazione anche tutti gli altri tipi di assicurazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Secondo questa ricerca, da cui abbiamo estrapolato i dati relativi al nostro paese, gli italiani cercano sempre più frequentemente informazioni on line, soprattutto, quando si tratta di scegliere la polizza auto migliore e a buon prezzo. Tale modalità ha un impatto notevole sull’intero settore, anche quando l’accordo si conclude fuori dal web.

In questo caso, smartphone e altri dispositivi mobili svolgono senza dubbio un ruolo cruciale, basti pensare che ora circa 25 milioni d’italiani ne possiedono uno, cifra che si prevede salga a 37 milioni nel 2018.

Di contro, sono ancora pochissime le compagnie assicurative che scelgono di affidarsi al digitale per aumentare il loro business e la loro produttività. Basti pensare che ad oggi vi sono ancora molte note compagnie di assicurazioni che non possiedono un sito creato appositamente per la navigazione da dispositivi mobili. Tale condizione non può che penalizzare dapprima i gruppi assicurativi, in un secondo momento i clienti stessi. Questi ultimi, infatti, potrebbero avvicinarsi alla propria compagnia in maniera più veloce e diretta, avvalendosi dei più recenti strumenti che offre la moderna tecnologia digitalizzata.

Un barlume di speranza, probabilmente, sarà dato dal recente regolamento dell’IVASS approvato qualche mese fa: l’organo, infatti, invita i gruppi assicurativi ad aggiornarsi sul versante tecnologia, in primis con l’introduzione obbligatoria della PEC, ossia della posta elettronica certificata, della firma elettronica ed infine con l’attivazione degli strumenti atti al pagamento anche online.

Quali vantaggi offrono le assicurazioni online?

Secondo quanto diffuso dai principali portali di informazione del settore, ci sono diversi vantaggi nello scegliere una polizza online rispetto a quello di rivolgersi presso una compagnia classica con sede fisica.

Nella maggior parte dei casi, infatti, le compagnie assicurative che lavorano sul web riescono ad offrire un miglior rapporto qualità prezzo e un notevole risparmio di tempo, visto che tutta la pratica viene gestita a distanza per via telematica senza bisogno di perdere tempo presso un'agenzia fisica. Da segnalare, inoltre, che le compagnie assicurative che operano online fanno tutte capo ai grandi gruppi assicurativi e, proprio per questo, offrono standard di qualità molto alti.

Va detto, anche, che molti italiani sono soliti usare i motori di ricerca specifici che permettono di comparare le polizze delle diverse compagnie assicurative, scegliendo le più convenienti e richiedendo la relativa assicurazione con un semplice clic.

Come ottimizzare la spesa relativa alle assicurazioni auto?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nonostante la propensione degli italiani a sottoscrivere delle assicurazioni via internet le polizze rc auto risultano essere le più care d'Europa. Su questo punto molto è stato detto: da un lato le compagnie danno la colpa all'alto numero di truffe, dall'altro le associazioni dei consumatori si sono più volte lamentate accusando le compagnie assicurative di fare cartello.

Sta di fatto che oggi risparmiare sulla propria assicurazione auto è una necessità, specialmente se si vive in quelle regioni, come la Campania, dove il costo della polizza raggiunge livelli record. Ma come si può riuscire a risparmiare? Quali accorgimenti possiamo mettere in atto per arginare l'alto costo delle polizze auto?

Per prima cosa bisognerebbe sempre evitare di lasciare che la propria compagnia rinnovi la polizza perché nel 99% dei casi non è la scelta più conveniente. Se si vuole risparmiare sull'assicurazione auto bisogna farsi fare diversi preventivi ad ogni rinnovo e ci si accorgerà che, spesso, si riesce a risparmiare ben oltre il 20%.

Un'altra soluzione altrettanto profittevole è quella di dosare con attenzione le garanzie della propria polizza. In passato molte persone nemmeno sapevano da cosa era composta la propria assicurazione auto perché le compagnie tendevano ad imbottirle di garanzie accessorie per giustificare il prezzo. Oggi c'è molta più informazione, e per i consumatori è più semplice gestire il tutto. Così, giusto per fare un esempio, se hai un'auto nuova, guidi in città e solo per brevi tratti potrebbe non essere vantaggioso pagare 30-50 euro di assistenza stradale. Altri interessanti consigli su come risparmiare sulla polizza auto si possono trovare sui siti specializzati del settore come questo

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento