Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2022

Pubblicato il

Pomezia, lite in un centro di accoglienza: accoltellato 27enne

di Alice Capriotti
I carabinieri della compagnia di Pomezia sono intervenuti nel centro di accoglienza dopo una segnalazione di testimoni
carabinieri di latina
Carabinieri del Comando Provinciale di Latina

Nella notte di ieri 16 ottobre 2022 a Pomezia, comune della città metropolitana di Roma Capitale, in un centro di accoglienza si è scatenata una lite tra due ragazzi che è finita con un accoltellamento e un arresto.

I carabinieri della compagnia di Pomezia hanno arrestato nella serata di ieri un cittadino somalo di 24 anni, colto sul fatto e ritenuto il responsabile del grave episodio.

La vicenda

Secondo le prime ricostruzioni, svolte dai militari del nucleo operativo e radiomobile, dei testimoni avrebbero segnalato una lite all’interno del Centro di accoglienza straordinario sito in via Fiorucci. 

Giunti sul posto i carabinieri hanno trovato l’aggressore sotto l’effetto di alcool mentre stava colpendo ad un fianco, con un coltello, un suo connazionale di 27 anni. La vittima è stata immediatamente soccorsa e trasportata con urgenza, dagli operatori del 118, nell’ospedale più vicino.  

L’arresto

I carabinieri, invece, hanno rintracciato e bloccato il 24enne, che è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Pomezia in attesa di comparire dinanzi al tribunale di Velletri.  

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo