Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Agosto 2021

Pubblicato il

Pulizia straordinaria nella stazione ferroviaria di Valmontone

di Luca Vergovich
Finalmente questa mattina Lazio Ambiente ha adempiuto al suo compito: pulire

Lo avevamo segnalato più volte sul nostro quotidiano, anche con l'ausilio dei nostri lettori, e con un articolo a mia firma e di Manuel Mancini qualche giorno fa, che nella stazione ferroviaria di Valmontone, esiste un degrado che rappresenta un pessimo biglietto da visita per la città di Valmontone. Farla trovare pulita e sistemata è l'ideale. Spetta poi ai cittadini e ai turisti mantenerla pulita, usando un po' di senso civico. Lazio Ambiente deve pulire quotidianamente la stazione ferroviaria e se non lo fa è giusto che il Comune diffidi la società, come già successo qualche mese fa. Questo discorso vale non solo per la stazione ferroviaria.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ci scrive un lettore:

Percorrendo un tratto di strada che porta alla stazione ferroviaria di Valmontone, l'occhio non può fare a meno di posarsi, anche solo per un istante, sui materiali di rifiuto che costeggiano il marciapiede: bottiglie e buste di plastica, pacchetti di sigarette, confezioni di alimenti consumati, vetro, rifiuti di ogni sorta che si accumulano senza essere rimossi, e che rappresentano una scena desolante e per niente igienica. Anche il terrapieno annesso ne risulta deturpato, contenendo elementi di scarto di vario genere; salendo poi gli scalini che introducono nella banchina della stazione, appare chiaro lo stato di abbandono cui giace la struttura.

Una brutta immagine per la cittadina di Valmontone, dove ogni giorno un esercito di uomini e donne si muove su quel lembo di cemento per arrivare e tornare dalla stazione ferroviaria.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Questa mattina, finalmente, Lazio Ambiente ha adempiuto al suo compito e dovere: pulire… speriamo che non sia solo una tantum e che quando percorreremo quel tratto di strada che porta alla stazione ferroviaria, l'occhio non debba cadere sui rifiuti e sul degrado.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento