Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Gennaio 2021

Pubblicato il

Rieti, Salaria strada pericolosa

di Redazione

Al chilometro 60 incidenti ripetuti nel tempo

Cinque incidenti gravi in meno di 3 mesi. Tre morti negli ultimi 4 anni: tutto in un tratto di strada di poco più di mille metri. Cifre che fanno parlare di «chilometro maledetto»: è il 60 della Salaria, caratterizzato da una serie di curve prima del rettilineo che porta al bivio di Poggio San Lorenzo. Ieri c’è stato un incidente, l’ennesimo, che ha coinvolto un reatino che viaggiava in direzione Roma. L’uomo se l’è cavata con uno spavento e danni all’auto.
E' senza dubbio una strada pericolosa la Salaria, soprattutto, quando si esce da Roma, per arrivare a Rieti, il tratto di strada è in salita e in discesa e bisogna stare attenti alla velocità. Di sera, poi è ancora più pericolosa, perché non è illuminata abbastanza e d'inverno, se non si hanno le gomme termiche, si rischia di scivolare sull'asfalto.
L'Anas, intanto, rassicura sullo stato dell'asfalto: è in perfette condizioni, mentre la polizia stradale punta l'indice contro l'alta velocità degli automobilisti in un tratto che, senza ombra di dubbio, resta molto pericoloso.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento