04 Marzo 2021

Pubblicato il

Municipio VII

Roma Appio Latino, rifatto manto stradale via Cibrario, via Capponi e piazza Papi

di Redazione

Monica Lozzi, ha annunciato su Facebook la conclusione dei lavori riguardanti alcune vie del quartiere

monica lozzi manto stradale appio latino
Appio Latino, dalla pagina Facebook di Monica Lozzi

“Nonostante la pioggia stia rallentando notevolmente la nostra tabella di marcia, le nostre ditte municipali sono riuscite a completare il rifacimento di via Luigi Cibrario, via Gino Capponi e piazza Lazzaro Papi, tre importanti strade dell’ex IX Municipio.

Altre vie Appio Latino

Nei prossimi giorni verrà perfezionata la segnaletica orizzontale e si continuerà nell’attività di manutenzione di altre vie dell’Appio Latino. Come sempre, vi invitiamo a tenere alla guida un comportamento prudente e rispettoso delle regole, unica garanzia di sicurezza per tutti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Così la presidente del VII Municipio di Roma Capitale, Monica Lozzi, ha annunciato su Facebook la conclusione dei lavori riguardanti alcune vie del Municipio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Commenti al post

E come al solito, il post – corredato da foto che illustrano le strade al termine dei lavori – ha innescato una sequenza di commenti di segno opposto.

“Non cadrò nella trappola del gioco tipicamente italico di dare la colpa a chi c’era prima perché non ha fatto niente. Sostengo invece che riasfaltare 50 mt di strada sia il minimo del dovere di una qualsiasi amministrazione di una qualsiasi città del 21° secolo”, scrive un utente.

Tante richieste di interventi su altre vie del quartiere: “Allo Statuario bella la piazzetta ma le strade sono piene di buche come pure a Capannelle”.

E poi le “transenne a piazza Epiro”; “via Giulio Cesare Cordara è un colabrodo, è da rifare urgentemente il manto stradale”, appunta una residente. Più di una persona fa notare che “i marciapiedi sono allo stesso livello della carreggiata”.

Non mancano i commenti che ci riportano all’attualità della pandemia: “Fate riaprire bar e ristoranti, le strade al momento passano in secondo piano”. Infine un incoraggiamento alla mini sindaca del territorio del VII Municipio: “Monica, la tua azione è instancabile, fruttuosa, laboriosa e solerte. Nessuno a Roma è come te”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento