Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2020

Pubblicato il

Roma, arrestati sei nomadi

di Redazione

Sorpresi mentre saccheggiavano un capannone in zona Prenestina

I Carabinieri della Compagnia di Roma Casilina hanno arrestato sei nomadi, tre uomini e tre donne tra i 18 e i 36 anni, con l’accusa di furto aggravato in concorso.
I sei, perlopiù già noti alle forze dell’ordine, sono stati notati da un passante che ha allertato il 112.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I militari dell’Arma, giunti sul posto, in via dell’Omo, nel quartiere Prenestino, li hanno sorpresi proprio mentre caricavano a bordo di tre auto, materiale ferroso, cosmetici e capi d’abbigliamento che avevano appena saccheggiato dal capannone di oltre 5000 mq, adibito a deposito di merce cinese, che alcuni giorni fa era andato parzialmente distrutto a causa di un incendio.

La banda di ladri arrestata dai Carabinieri è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre la refurtiva recuperata dai militari dell’Arma è stata riconsegnata al titolare del deposito, un cittadino cinese.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento