Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2022

Pubblicato il

Roma, Giornata dell’Unità Nazionale. Limitazioni per 26 linee di bus

di Alice Capriotti
La viabilità del traffico subirà un rallentamento per via della chiusura di numerose strade per la cerimonia all'Altare della Patria
Piazza Venezia, Roma

Nella mattinata di venerdì 4 novembre, in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale e della Festa delle Forze Armate, si terrà una cerimonia all’Altare della Patria e in via dei Fori Imperiali. 

La mobilità

Per questo motivo la viabilità subirà delle modifiche: dalle ore 00:30 inizieranno i divieti di sosta in piazza Venezia, via del Plebiscito, via del Teatro di Marcello, ma solamente dal lato Vittoriano nel tratto compreso tra la Scalinata del Campidoglio e piazza Venezia.


Continueranno in Piazza di San Marco, Piazza della Madonna di Loreto, via dei Fori Imperiali, nel tratto compreso tra Piazza Venezia e Largo Corrado Ricci. Inoltre, saranno attivi i divieti anche in via Ventiquattro Maggio, Largo Magnanapoli, via Quattro Novembre, Via Mazzarino, nel tratto compreso tra via Ventiquattro Maggio e via Nazionale. 

Dalle ore 7:00 invece le vie e le piazze chiuse al traffico saranno: Piazza Venezia, Via dei Fori Imperiali, nel tratto compreso tra piazza Venezia e largo Corrado Ricci, Piazza della Madonna di Loreto e Via del Teatro di Marcello. Continueranno infine in Piazza di San Marco e in Piazza dell’Ara Coeli. Saranno chiuse anche via Nazionale, via IV Novembre e via Cesare Battisti.

Limitazioni per gli autobus

Vi saranno inoltre delle limitazioni e deviazioni per 26 linee di bus, che inizieranno dalle ore 7:00: H, 30, 40, 44, 46, 51, 60, 62, 63, 64, 70, 80, 81, 83, 85, 87, 117, 118, 160, 170, 492, 628, 715, 716, 781, 916. La linea 119 sarà sospesa da inizio servizio fino alle 11:30 circa.

Dalle 7:30 altre chiusure interesseranno l’area adiacente il Palazzo del Quirinale, specialmente Via delle Quattro Fontane, Via del Quirinale, Via della Dataria, Largo Magnanapoli, Via Quattro Novembre.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo