Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2022

Pubblicato il

Bollettino sanitario

Covid nel Lazio, 4.023 nuovi casi positivi (+2.765). Vaccino, quinta dose di richiamo

di Fabio Vergovich
Il bollettino regionale della pandemia da Covid del 3 novembre 2022
Vaccinazione anti-Covid
Vaccinazione anti-Covid

Il bollettino sanitario della pandemia da Covid di oggi, 3 novembre 2022, nella Regione Lazio.

Covid nel Lazio

“Oggi nel Lazio su 3.528 tamponi molecolari e 19.449 antigenici per un totale di 22.977, si registrano 4.023 nuovi casi positivi (+2.765), sono 5 i decessi (-2), 580 i ricoverati (+7), 31 le terapie intensive (-1) e +6.024 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17,5%. I casi a Roma città sono a quota 2.101“. Così in un comunicato l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Covid nelle Asl di Roma

Asl Roma 1: sono 764 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 2: sono 784 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 3: sono 553 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 4: sono 134 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 5: sono 281 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 6: sono 386 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Covid nelle Asl delle Province

Nelle province si registrano 1.121 nuovi casi.

Asl di Frosinone: sono 305 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl di Latina: sono 508 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl di Rieti: sono 118 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl di Viterbo: sono 190 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore.

D’Amato: Regione Lazio continuerà a fornire dati giornalieri sulla pandemia

“La trasparenza ha connotato tutta la nostra strategia regionale di contrasto al Covid e per questo motivo il Lazio continuerà a fornire i dati giornalieri sulla pandemia“. Lo ha dichiarato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

Vaccino – Quinta dose

Il Ministero della Salute ha emanato una Circolare che autorizza e raccomanda un’ulteriore dose di richiamo (quinta dose) con vaccino a mRNA bivalente per: persone over 80 anni, ospiti delle strutture residenziali per anziani RSA, Over 60 con fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti (allegato 1 della circolare), Over 60 che ne facciano richiesta.

Questi soggetti devono aver già ricevuto una seconda dose booster con vaccino a mRNA monovalente. Per la somministrazione ulteriore devono essere trascorsi almeno 120 giorni dall’ultima somministrazione o dall’ultima infezione da Covid19 (data del test diagnostico positivo).

Tutte le info su: https://www.salutelazio.it/formulazioni-bivalenti-dosi-di-richiamo

Prenotazioni su: prenotavaccino-covid.regione.lazio.it

Vaccino Antinfluenzale

Ad oggi sono state distribuite oltre 810 mila dosi di vaccino ai medici di medicina generale (MMG) e pediatri di libera scelta (PLS). Sono state registrate oltre 290 mila somministrazioni e sono attivi nella campagna vaccinale 3.348 MMG e 326 PLS.

(Com/Red/Dire) 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo