Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Agosto 2020

Pubblicato il

Il Rilancio

Roma-Latina e Cisterna-Valmontone nel piano “Italia veloce”: priorità del paese

di Redazione

La Roma-Latina con la Bretella Cisterna-Valmontone sono state inserite dal premier Conte tra le opere stradali prioritarie per l'Italia

Roma-Latina
Roma-Latina

La Roma-Latina e Cisterna-Valmontone sono state inserite dal premier Conte tra le opere stradali prioritarie per l’Italia, all’interno del progetto “Italia veloce”, il piano del Ministero dei Trasporti che punta a rilanciare il paese dopo l’emergenza Covid-19 e il lockdown. Le opere verranno realizzate con un commissario straordinario e quindi con un iter molto più rapido del solito.

Insieme al Decreto Semplificazioni e al piano nazionale di riforma, questo progetto, mira a garantire spostamenti più facili e veloci, per lavoratori e viaggiatori. L’obiettivo è dunque rendere il nostro paese sempre più moderno e competitivo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’ampliamento della Pontina è dunque nominata in modo specifico come urgenza stradale. Ora si attende la nomina dei commissari.

Roma-Latina e Cisterna-Valmontone

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha espresso soddisfazione, anche per il collegamento stradale Cisterna-Valmontone. E ha commentato: “Nel decreto approvato questa notte dal Governo sulle semplificazioni sono inserite alcune opere di importanza strategica per il Lazio. Si tratta di una straordinaria occasione di crescita e di sviluppo per la nostra regione. Abbiamo avuto ancora una volta la dimostrazione dell’attenzione dell’esecutivo nei confronti del Lazio. Un provvedimento per il quale ringrazio il Governo perché permetterà al nostro territorio di fare investimenti, aprire cantieri, creare occupazione e migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi