Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma metro C: protesta dei manifestanti

di Redazione

Occupato piazzale Ipponio da un gruppo di manifestanti contrario al taglio di 300 alberi

Non ha pace la costruzione della nuova metro C di Roma. Un gruppo di manifestanti ha occupato piazzale Ipponio, bloccando per quattro ore l'abbattimento di alcuni dei 300 alberi che dovrebbero essere tagliati per far posto al cantiere della tratta T3 della metro C. Ad organizzare la protesta Cittadinanza Attiva Lazio, Comitato Porta Asinara, Comitato San Giovanni, Progetto Celio, Respiro Verde-Legalberi, Piazza Vittorio Partecipata, Salviamo Il Paesaggio, Scup, Sans Papiers, Cinecitta' Bene Comune, Radicali Ecologisti che in un nota congiunta hanno denunciato "la mancanza di condivisione e partecipazione nelle scelte dell'amministrazione dato che, pur essendo previsto un tavolo di discussione tra Comune, cittadini e Metro C per il 2 ottobre, il taglio degli alberi e' già cominciato".
Il caos trasporti a Roma continua…

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento