Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2022

Pubblicato il

Roma, oltre il bullismo: studente minacciato a scuola con una pistola

di Redazione
Gli insulti, gli schiaffi e poi l'arma da fuoco: succede fuori da un liceo romano, indaga la Procura
pistola puntata

Ha solo 14 anni ma già nasconde una pistola in tasca, per spaventare i suoi compagni. La estrae e la punta minaccioso verso le gambe di un coetaneo terrorizzandolo.

Minacciato con una pistola fuori dalla scuola da un 14nne

L’aggressione non passa inosservata e così, a scuola, arrivano le volanti della polizia: gli agenti entrano fin dentro la classe, cercano l’arma e la trovano nelle mani del bullo su cui, ora, pende una pesante denuncia alla Procura dei minorenni per minacce”.

A riportare la notizia è ‘Leggo’, secondo cui l’aggressione è avvenuta una settimana fa, fuori da una scuola superiore di Roma, l’istituto Armellini in zona basilica San Paolo, e vede protagonisti dei ragazzini del primo anno. La vittima, presa di mira da un gruppo di bulli che prima hanno iniziato con le offese, poi sono passati agli spintoni e agli schiaffi e infine al puntargli contro una pistola da soft air.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo