Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Agosto 2021

Pubblicato il

Paura in zona Prati

Roma, ordigno esplosivo in zona Prati: sventato attentato a Marco Doria

di Redazione
L'allarme era scattato dopo che qualcuno ha notato l'auto in sosta con dei fili sporgenti sospetti
allarme bomba marco doria roma

Allarme bomba nel pomeriggio del 16 giugno in via Tito Speri, in zona Prati, nei pressi di Piazza Mazzini a Roma. Secondo quanto si apprende, una chiamata al 112 avrebbe segnalato un’auto da cui uscivano fili sospetti. Sul posto sono intervenuti gli Artificieri della Polizia di Stato. La zona è stata transennata.

Allarme bomba in auto a Prati. Disinnescato ordigno artigianale

Un ordigno artigianale, che è stato subito disinnescato. È quanto trovato all’interno di un’auto parcheggiata in via Tito Speri, a Roma. L’allarme bomba, rivelatosi poi fondato, era scattato dopo che qualcuno ha notato l’auto in sosta con dei fili sporgenti sospetti.  

Appartiene a Marco Andrea Doria l’auto nella quale gli artificieri della Polizia hanno rinvenuto l’ordigno esplosivo in zona Prati. A gennaio del 2018 Doria è stato nominato dalla sindaca Virginia Raggi presidente del Tavolo per la riqualificazione di parchi e delle ville storiche di Roma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una bomboletta spray con all’interno polvere pirica e bulloni, e dei fili elettrici che entravano all’interno dell’auto. Questo, secondo quanto si apprende, l’ordigno artigianale rinvenuto sulla macchina di Marco Andrea Doria, disinnescato dagli artificieri della Polizia. 

Innalzamento misure protezione per Doria

È previsto un innalzamento delle misure di protezione individuale da parte del Comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica di Roma, per Marco Andrea Doria, presidente del Tavolo per la riqualificazione di parchi e delle ville storiche di Roma, sulla cui auto gli artificieri della Polizia hanno disinnescato un ordigno artigianale contenente polvere pirica e bulloni, collegata all’interno del mezzo con dei fili elettrici. Doria, a quanto si apprende, è già sottoposto a misura di protezione disposta dalla Prefettura di Roma.

Raggi: piena solidarietà a Marco Doria

 “È stato ritrovato un ordigno nella macchina di Marco Doria, presidente del Tavolo per la riqualificazione dei parchi e delle ville storiche di Roma. Un fatto gravissimo, esprimo la mia piena solidarietà”. Così su twitter la sindaca di Roma, Virginia Raggi. (Ago/ Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?

“E’ un episodio gravissimo. Il Movimento Cinque Stelle si unisce al sindaco Raggi nell’esprimere solidarietà al dirigente del Comune nominato per quel ruolo dallo stesso primo cittadino e che già in passato era stato oggetto di minacce. Ci auguriamo si possa fare al più presto luce su questo episodio, individuando i responsabili e le ragioni che li hanno spinti a tanto“. Lo dichiarano in una nota i senatori, i deputati e gli europarlamentari romani del M5S.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento