Evitare assembramenti

Roma, ordinanza natalizia in arrivo: negozi aperti fino alle 22

Negozi aperti fino alle 22:00 nelle vie della capitale. Il campidoglio valuta l’apertura degli esercizi commerciali nelle ore serali. L’ordinanza, firmata da Virginia Raggi, potrebbe arrivare presto, con l’obiettivo di incentivare gli acquisti natalizi ma evitando assembramenti.

Del resto era stato proprio Francesco Vaia, direttore dell’ospedale Lazzaro Spallanzani che aveva suggerito di agire secondo questa logica: aprire gli esercizi commerciali più a lungo, per evitare che un numero maggiore di persone si trovi a fare compere nello stesso orario.

Negozi aperti fino alle 22 e possibile contingentamento in tempo reale

Potrebbero venire adottate anche altre misure, ad esempio quella del contingentamento dinamico delle strade più affollate. Chiusure in tempo reale delle vie dello shopping fino a smaltimento della folla.

Resterà valido il coprifuoco alle 22, quindi i negozi dovranno chiudere prima di questo limite orario. La regione Lazio e quindi la capitale si trovano classificate come zona gialla, dunque con un basso indice Rt e una rete sanitaria che sta reggendo i contagi e i ricoveri, in virtù dei quali è possibile formulare ordinanze di questo tipo.

Ieri, 1 dicembre, nel Lazio,  1.669 i nuovi positivi al Covid-19 e 64 i decessi, con u rapporto positivi/tamponi sceso al 6%.