05 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, ragazza di 26 anni viene investita da un pirata della strada

di Redazione

L'auto è stata poi ritrovata dalla polizia intervenuta per una lite in famiglia. Alla guida un 29 senza patente

Ieri mattina una ragazza di 26 anni è stata investita sul lungotevere a Roma da un’auto pirata. La  vittima è stata ricoverata in gravi condizioni. Come riporta “Il Messaggero”, il giovane che ha travolto la ragazza non si è fermato a prestare soccorso. E’ stato poi individuato e arrestato dai vigili urbani.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il tutto è successo all’altezza di via Arenula. La giovane aveva appena salutato un amico quando è stata travolta da una Panda.

Intanto agli agenti della municipale è giunta una segnalazione della polizia,  intervenuta per una lite in famiglia. Presso l’abitazione, avevano trovato una Panda incidentata. La famiglia (una donna, il compagno, la  figlia di lei e un amico) è stata quindi portata dai vigilii urbani negli uffici per capire chi avesse guidato la vettura. Alla fine l’amico della figlia ha confessato di essere stato lui alla guida della Panda al momento dell’incidente, insieme alla giovane passeggera. Si tratta di un ragazzo di 29 anni, senza patente e risultato positivo alla cocaina. Il giovane è stato arrestato mentre la vittima dell’incidente è stata ricoverata in prognosi riservata al San Camillo di Roma. 

LEGGI ANCHE

Monterotondo, Incendio capannone di 2500 mq in via Pontecorvo 7

Castel Gandolfo, Trovato corpo 29enne scomparso nel lago il 2 giugno

Vuoi la tua pubblicità qui?

Stadio Roma, Anzaldi: Casaleggio smentito su cena con Lanzalone

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento