San Basilio

Roma San Basilio, sgombero alloggi Ater: occupanti già denunciati

Sono in corso in queste ore della mattina del 17 febbraio, le operazioni da parte della polizia locale di Roma Capitale, con l’ausilio della Polizia di Stato, per liberare due alloggi di proprietà dell’Ater nel quartiere di San Basilio.

Roma, sgombero di due alloggi nel quartiere San Basilio

Gli agenti a partire dalle prime ore dell’alba, hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dall’Ater, Azienda territoriale per l’edilizia residenziale pubblica, per liberare due immobili occupati abusivamente da alcune persone.

Si tratta di due uomini e una donna, già in precedenza denunciati dalla polizia locale.

L’articolo 633 del codice penale sancisce che, chi invade senza alcun titolo terreni o immobile altrui, che siano pubblici o privati, può essere punito con una sanzione amministrativa da 103 a 1.032 euro e con la reclusione fino a due anni. La pena è applicata su querela della persona offesa.