Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, spaccia droga mentre è ai domiciliari: arrestato 28enne

di Redazione

Il ragazzo sorpreso in zona Cassia dai Carabinieri con 900 grammi di hashish e 100 grammi di marijuana suddivisi in 9 panetti

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato un ragazzo di 28 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, nonostante si trovasse ristretto agli arresti domiciliari, perché accusato di spaccio di sostanze stupefacente, continuava a svolgere la sua "attività" all'interno della propria abitazione. Nel corso di uno dei controlli alle persone sottoposte alle misure restrittive, i militari hanno notato un armadio in muratura, fresco di manifattura sul balcone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I Carabinieri hanno così deciso di controllare cosa ci fosse all'interno e hanno trovato circa 100 grammi di marijuana, quasi 900 grammi di hashish, suddivisi in 9 panetti e tutto il materiale necessario per il confezionamento della droga. Lo stupefacente è stato sequestrato mentre il pusher è stato accompagnato in caserma in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento