Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2022

Pubblicato il

Salari

RomaTPL: gli autisti sono, di nuovo, senza stipendio

di Redazione
È necessario ripristinare una situazione di serenità per gli autisti e le loro famiglie, evitando proteste e blocchi del servizio a danno dei cittadini
bus roma tpl
Autobus della Roma Tpl (Immagine di repertorio)

Gli autisti di RomaTPL sono purtroppo, di nuovo, senza stipendio. Il consorzio privato che gestisce il servizio delle linee periferiche di Roma, nella giornata del 10 ottobre 2022, non ha ancora pagato ai lavoratori la mensilità di settembre 2022

Quasi due settimane di ritardo per gli stipendi degli autisti

Gli autisti delle oltre 100 linee periferiche romane sono dunque ancora in attesa degli stipendi del mese scorso: la data contrattualmente prevista per l’erogazione delle spettanze è il 30 del mese.

I pagamenti sono – ad oggi – in ritardo di quasi due settimane.

Per il giorno 17 ottobre è previsto un tavolo tecnico tra l’azienda e le organizzazioni sindacali per analizzare la situazione e cercare di risolvere le problematiche nei pagamenti.

Auspichiamo che la situazione possa essere rapidamente risolta con il pagamento di quanto dovuto agli autisti di RomaTPL. È doveroso ripristinare una situazione di serenità per i lavoratori e per le loro famiglie, evitando che le problematiche possano degenerare in proteste e blocchi del servizio a danno della cittadinanza, come accaduto pochi anni fa.

Andrea Castano, Odissea Quotidiana

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo