Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Si stanno per inaugurare dei Presepi stupendi ad Artena e Valmontone

di Redazione

Ad Artena e Valmontone è ormai consolidata la tradizione di realizzare presepi meravigliosi

L’inverno è una stagione gradita a pochi, vuoi per il freddo, la poca luce, la pioggia, la neve, però a dicembre e gennaio, con l’arrivo di Babbo Natale, la Befana, le feste di fine anno, si entra in un periodo molto felice, ben gradito ai grandi, ma soprattutto ai piccini. La magia del Natale conquista tutti, ricchi e meno abbienti: a mezzanotte del 24 dicembre nasce Gesù Bambino, un evento che si rinnova da più di 2000 anni. E’ importante che in ogni casa si realizzi un albero di Natale ricco di luci, palle colorate, pacchettini con i doni che si scartano dopo aver assistito alla Messa di mezzanotte, ma è più importante ancora che non vada persa la bella tradizione del Presepe. Il primo a realizzarlo fu San Francesco, a Greccio, nel 1223 e da allora prese sempre più piede in ogni famiglia realizzarlo. Non importa se con pupazzi di carta, creta, stoffa, o altro materiale, non importa se tradizionale, palestinese, napoletano. In ogni luogo, il giorno dell’Immacolata Concezione viene inaugurato, sia esso una chiesa, una scuola, una casa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ad Artena e Valmontone è ormai consolidata la tradizione di realizzare presepi meravigliosi, ogni anno dedicati a un momento particolare della storia di Gesù. A Valmontone, in località Santo Giudico, il “Gruppo Giovanile ‘92” inaugurerà, come ogni anno l’8 dicembre un Presepe con i personaggi in movimento. Quest’anno si intitola ‘La dimora di Dio’ ed è possibile visitarlo nei giorni feriali dalle 15:30 alle 19:30, sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00. La Pro Loco di Valmontone non è da meno, sempre sabato 8 dicembre inaugurerà alle ore 17:30, presso il palazzo Doria Pamphilj la XXIX edizione del Presepe Artistico e la XXVI edizione della Mostra dei Presepi “Stefania Muzi” con annesso il mondo degli Elfi e la casa di babbo Natale. Anche presso la parrocchia Sant’Anna, gli Amici del Presepe del laboratorio presepistico Valmontone apriranno la V^ edizione della Mostra di Arte Presepiale dall’8 dicembre al 13 gennaio. Ad Artena il centro storico si anima per le feste natalizie grazie all’apertura delle cantine che ospitano i presepi realizzati artigianalmente. Al visitatore sembrerà di trovarsi all’interno di un grande presepe, tanto è bello e caratteristico il centro storico. Le cantine rimarranno aperte l’8 ed il 9 dicembre, il 15 e 16 dicembre e poi dal 22 dicembre al 6 gennaio. Infine ricordiamo ‘il Presepe dei Sogni’ realizzato in Contrada Valli alla sua 7^ edizione. Costituisce uno dei più grandi presepi d’Italia con un percorso lungo 40 mt. e 150 mq di superficie. Il tema del Natale 2018 è ‘la Stella della Profezia’. Sarà aperto dal 7 dicembre ogni sabato dalle 15:00 e domeniche e festivi dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 fino al 6 gennaio.

Non mancate di visitarli tutti perché lo meritano veramente.     

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Esplosione Salaria: le condizioni dei feriti e il pompiere deceduto

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Maltempo, Lazio: Allerta da tarda mattinata del 6 dicembre per 12 ore

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento