Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Novembre 2020

Pubblicato il

Soldi in arrivo per i piccoli comuni in provincia di Rieti

di Redazione

Aluffi (Confartigianato): "Non sono grandi importi ma rappresentano comunque un elemento di rilancio per le piccole imprese. Auspichiamo che questa opportunità non venga sprecata"

Nella Legge di Bilancio 2019 il Governo ha inserito contributi per quasi 400 milioni di euro da destinare ai Comuni fino a 20 mila abitanti da destinare ad investimenti in opere pubbliche di manutenzione per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale. Nei giorni scorsi il Ministero dell’interno ha comunicato ad ogni Comune l’importo spettante.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Piccoli comuni in provincia di Rieti: quanto è stato stanziato

Questi sono i fondi stanziati per i Comuni in provincia di Rieti: Fara in Sabina 100.000 euro; Cittaducale e Poggio Mirteto 70.000 euro ciascuno; ad altri 15 Comuni un importo pari a 50.000 euro l’uno; a ulteriori 54 Comuni, un importo pari a 40.000 euro ciascuno. Il totale dei finanziamenti ammonta a 3.150.000 euro. Confartigianato plaude all'iniziativa dell'esecutivo, sottolineando anche la modifica al codice degli appalti che prevede l'innalzamento della soglia per l'affidamento diretto.

Fondi ai piccoli comuni in provincia di Rieti, Aluffi (Confartigianato): "Auspichiamo che questa opportunità non venga sprecata"

"Abbiamo già inviato una lettera ai Comuni – ha dichiarato Maurizio Aluffi, direttore di Confartigianato Imprese Rieti – sollecitandoli ad attivarsi e a tenere conto del nuovo limite per l’affidamento diretto dei lavori. Abbiamo sostenuto fin da subito questa iniziativa del Governo, che dovrebbe dare un po' di respiro alle imprese del territorio, specie quelle artigiane". "Non sono grandi importi – conclude Aluffi – ma rappresentano comunque un elemento di rilancio per le piccole imprese. Auspichiamo che questa opportunità non venga sprecata".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche:

Cittaducale e Rieti piangono il 28enne centauro Federico Quassoni

Fara in Sabina, scontro mortale sulla Salaria per Roma

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento