07 Agosto 2020

Pubblicato il

Terremoto, Pirozzi amareggiato: “Sanitari vecchi nelle casette”

di Redazione

La denuncia del sindaco a Sky TG24: "Effettuato sopralluogo con la Protezione Civile, allevatori non sono cittadini di serie C"

"Nelle casette degli allevatori sono stati montati sanitari non nuovi". E' la rivelazione che il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, ha fatto a Sky Tg24, nella trasmissione "Dentro i fatti con le tue domande" condotta da Paola Saluzzi.

"C'è stata una gara della Regione Umbria – ha spiegato Pirozzi – non so chi abbia eseguito i lavori, fatto sta che all'interno delle casette sono stati montati sanitari vecchi. Sono andato di persona a effettuare il sopralluogo insieme alla Protezione Civile, una volta ricevuta la segnalazione. Siamo rimasti indignati, io sono amareggiato: gli allevatori non sono cittadini di serie C".

Alla conduttrice che ha cercato di rincuorarlo, invitandolo a non mollare, il sindaco di Amatrice ha detto: "Non mollo assolutamente, se avessi voluto farlo a quest'ora me ne starei tranquillo con il mio stipendio o mi occuperei delle mie cose, come ad esempio la mia ex squadra di calcio (fino al giorno del terremoto Pirozzi allenava la formazione dilettantistica del Trastevere), che è prima in classifica. Ma io voglio restare al fianco della mia gente, non mollo davvero".

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi