09 Marzo 2021

Pubblicato il

Furti

Tivoli, arrestati tre minorenni (14-15enni) sorpresi a rubare in casa di un’anziana

di Redazione

I tre con il favore delle tenebre si erano intrufolati all'interno di una abitazione di un'anziana 70enne

tivoli minorenni arrestati
Carabinieri di Tivoli

I Carabinieri della Stazione di San Vittorino Romano, durante un servizio di perlustrazione notturno, hanno arrestato tre minorenni di etnia rom intenti a saccheggiare una abitazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I tre, tutti di età compresa tra i 14 e i 15 anni, con il favore delle tenebre, si erano intrufolati all’interno di una abitazione di un’anziana 70enne. La signora, fortunatamente, non era presente al momento della loro irruzione.

Sembrava andare tutto per il verso giusto per i tre novelli “Lupin” ma all’uscita dall’abitazione si sono trovati una pattuglia di Carabinieri che li attendeva. I militari della Stazione di San Vittorino, sono stati allertati dalla Centrale Operativa di Tivoli, su indicazione di alcuni vicini che hanno dato l’allarme.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I tre, colti sul fatto, non hanno accennato neanche alla fuga. Nei loro zainetti sono stati ritrovati tutti i ricordi di famiglia rubati all’anziana signora, ossia gioielli in oro e orologi appartenuti al defunto marito. Messi a disposizione della magistratura minorile, per i tre minorenni si sono aperte le porte di una Comunità restrittiva per minori.

La refurtiva, invece, è stata consegnata dai Carabinieri all’anziana signora che ha ringraziato i militari per aver salvato i suoi preziosi ricordi dalle mani dei tre ladri.

I servizi finalizzati alla repressione del fenomeno dei furti in abitazione, sulla base delle indicazioni ricevute dal Comando Compagnia Carabinieri di Tivoli, sono tra quelli su cui sono principalmente impegnati i Carabinieri della Stazione di San Vittorino Romano e, ovviamente, proseguiranno incessanti. (Red/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento