Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Gennaio 2023

Pubblicato il

Tratte Roma-Lido e Roma-Viterbo, la Regione Lazio ordina nuovi treni

di Redazione
Si tratta di 38 nuovi rotabili, il contratto firmato da La Regione Lazio e l'azienda Titagarh Firema
nuova carrozza del treno della Metromare, ex Roma-Lido
Nuova carrozza del treno della Metromare (ex Roma-Lido)

La Regione Lazio e la Titagarh Firema hanno siglato il terzo Contratto Applicativo dell’Accordo Quadro per la fornitura dei nuovi treni per le reti ferroviarie della Roma Lido di Ostia e della Roma-Viterbo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il documento è stato firmato nell’ambito dell’Accordo Quadro del valore di 282 milioni siglato a gennaio 2022 da Titagarh e Regione Lazio, e relativo alla progettazione, produzione, fornitura e manutenzione decennale di 38 nuovi treni per la rete ferroviaria regionale del Lazio.

Nuovi treni Roma-Lido

Ad annunciare la firma del terzo contratto è l’azienda italo-indiana situata a Caserta in una nota di Marco Cafiero e Luigi Traettino, rispettivamente Direttore Generale e presidente di Titagarh Firema S.p.A..

“Questo terzo contratto – spiega Cafiero – prevede la fornitura per un valore di quasi 43 milioni di euro (42.960.000 euro) degli ultimi 5 rotabili a sei casse MetroMare per la rete Roma Lido di Ostia, portando in totale la flotta MetroMare ai 20 rotabili previsti dall’Accordo Quadro, oltre agli oneri relativi alla manutenzione decennale della flotta”.

“Siamo orgogliosi – aggiunge Traettino – della fiducia che la Regione Lazio ha riposto nella Titagarh Firema Spa e che per noi rappresenta un ulteriore riconoscimento del percorso virtuoso che la nostra azienda ha intrapreso negli ultimi anni, confermata ulteriormente anche dall’ingresso a settembre 2022 nella compagine azionaria di Invitalia e del fondo Hawk – Eye DMCC”. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo